Home Italia & Esteri Attaccata Scuola. Strage di bambini,oltre120 morti!

Attaccata Scuola. Strage di bambini,oltre120 morti!

Pakistan – Un commando di circa 15 talebani,travestiti da militari,hanno fatto irruzione in una scuola pubblica dei Peshawar nel pakistan occidentale,causando un atroce massacro,al momento si contano oltre 120 morti e oltre 300 feriti,la maggioranza dei quali sono bambini innocenti tra i 5 e i 15 anni,L’omicidio di massa è iniziata alle 10 locali,è proseguita per diverse ore e rivendicata dal gruppo terroristico (TTP) TEHEREK E TALIBAN PAKISTAN,uno dei gruppi terroristici più violenti del territorio

ATTACCO PER VENDETTA
Cosi si sono giustificati tramite un portavoce dei talebani,abbiamo attaccato per vendetta,l’obbiettivo è stato scelto con precisione,il Governo tramite l’esercito sta prendendo di mira le nostre famiglia e vogliamo che provino lo stesso dolore che stiamo provando noi.Una giustificazione incomprensibile che ha portato alla morte centinaia di piccoli innocenti.Il commando afferma ancora che questo estremo gesto di vendetta non finirà,colpiremo ancora ogni istituzione collegata al Governo,fino a quando quest’ultimi non fermeranno le loro azioni omicide extra giudiziarie contro i nostri detenuti,i nostri detenuti vengono uccisi,seviziati e lanciati in strada come degli animali sostiene Khorasani.Il TTP fa riferimento all’azione Governativa lanciata il 13 giugno scorso dalle forze di sicurezza pakistane contro i talebani e i miliziani del gruppo Haqqani,l’offensiva ha costretto 900 mila civili ad abbandonare le proprie case,al contrario l’esercito sostiene di aver liberato la regione.

PUBBLICITÀ

Uno dei capi del commando afferma che il loro obbiettivo era limitare il numero di bambini uccisi,ma a quanto ci è dato sapere uno dei terroristi si sarebbe fatto esplodere provocando l’immane tragedia,altre fonti affermano che molti studenti più grandi siano stati fatti allineare in diverse stanze e uccisi a bruciapelo.
Secondo la stampa locale 4 terroristi sarebbero morti mentre gli altri sarebbero ancora rintanati all’interno dell’edificio scolastico.L’esercito pakistano sta sorvegliando la zona mentre le ambulanze trasportando decine di vittime e feriti,all’interno dell’edificio per lunghi tratti si sono sentite forti esplosioni. R.R