Squadra Antimafia 7 : seconda puntata “guerre tra clan”

Squadra Antimafia 7 – Ieri sera ha tenuto tutti col fiato sospeso la settima avvincente stagione  di squadra antimafia 7.  Come già annunciato il vice questore Calcaterra, viene rapito dai Maglia, capeggiati da Veronica Colombo.  Questa volta Calcaterra condividerà la prigionia con il  PM Ferretti e  sua figlia, purtroppo il risvolto è stato drammatico,all’arrivo della Duomo, Calcaterra rimane ferito, è in pericolo di vita. Le indagini proseguono la Squadra della Duomo è ancora sulle tracce dei responsabili del rapimento: Graziano e Calogero Maglio. Durante la prima puntata Veronica Colombo è riuscita ad evadere durante il suo trasferimento davanti gli occhi della sorella Lara. Veronica viene così accolta dalla famiglia mafiosa dei Maglio. Anche Rachele Ragno, sempre più intenzionata a portare termine la sua vendetta nei confronti di Calcaterra, viene accolta da una famiglia mafiosa, si tratta del clan dei Corvo di cui fanno parte Alfio e suo figlio Gaspare. Inizia così una guerra tra i due clan che non intendono fermarsi di fronte a nulla. Colpo di scena ritorna in campo  Filippo De Silvia che è attirato dalle mosse del PM Ferretti sembrerebbero collegati alla chiave di Crisalide. Ma il resto lo vedremo nella seconda puntata del 16 settembre su canale 5 , intanto “molti” compresa l’Abate pregano per la sorte di Domenico Calcaterra, che sembrerebbe uscire di scena.