Home Salute Con un fiore sostieni la Sclerosi Multipla: L’8 Marzo acquista una Gardenia

Con un fiore sostieni la Sclerosi Multipla: L’8 Marzo acquista una Gardenia

Sostieni la ricerca, con un piccolo gesto puoi fare la differenza – La sclerosi multipla è purtroppo tra le malattie più drammatiche conosciute dall’uomo, una grave patologia degenerativa del sistema nervoso centrale che in circa un terso dei pazienti è di tipo progressiva, ovvero destinata a peggiorare. Per una maggiore conoscenza di tutti, il 5, 6 e 8 marzo torna la più grande campagna di sensibilizzazione. L’attrice Antonella Ferrari, testimonial dell’iniziativa, porta a teatro il suo spettacolo “Più forte del destino”, nel quale racconta come affronta il suo stato con “speranza e pace”

Nel giorno della festa della donna, 8 marzo, in più di cinquemila piazze Italiane, sarà possibile acquistare la gardenia, pianta simbolo dell’Associazione italiana sclerosi multipla, il solo scopo è reperire fondi per combatte questa tremenda malattia. Si tratta del principale evento di raccolta fondi organizzato su tutto il territorio nazionale dall’Aism e con il patrocinio di Pubblicità Progresso. Assieme ad Antonella Ferrari, anche Cristel Carrisi, figlia dei cantanti Al Bano e Romina Power, e la giornalista Gaia Tortora, saranno testimonial.

La Sclerosi Multipla

La sclerosi multipla colpisce in Italia circa 75mila persone, nel mondo quasi 3 milioni, ed è spesso caratterizzata da ricadute dei sintomi neurologici, come una evidente perdita della forza, disturbo dell’equilibrio, un formicolio agli arti.

La sclerosi multipla (SM), chiamata anche sclerosi a placche, sclerosi disseminata o polisclerosi, è una malattia autoimmune cronica demielinizzante, che colpisce il sistema nervoso centrale causando un ampio spettro di segni e sintomi. La malattia ha una prevalenza che varia tra i 2 e 150 casi per 100 000 individui. È stata descritta per la prima volta da Jean-Martin Charcot nel 1868.La sclerosi multipla colpisce le cellule nervose rendendo difficoltosa la comunicazione tra cervello e midollo spinale. Le cellule nervose trasmettono i segnali elettrici, definiti potenziale d’azione, attraverso lunghe fibre chiamate assoni, i quali sono ricoperti da una sostanza isolante, la guaina mielinica. Nella malattia, le difese immunitarie del paziente attaccano e danneggiano questa guaina. Quando ciò accade, gli assoni non sono più in grado di trasmettere efficacemente i segnali.Il nome sclerosi multipla deriva dalle cicatrici (sclerosi, meglio note come placche o lesioni) che si formano nella materia bianca del midollo spinale e del cervello. Anche se il meccanismo con cui la malattia si manifesta è stato ben compreso, l’esatta eziologia è ancora sconosciuta. Le diverse teorie propongono cause sia genetiche, sia infettive; inoltre sono state evidenziate delle correlazioni con fattori di rischio ambientali.La malattia può manifestarsi con una vastissima gamma di sintomi neurologici e può progredire fino alla disabilità fisica e cognitiva. La sclerosi multipla può assumere varie forme, tra cui quelle recidivanti e quelle progressive.Al 2016 non esiste una cura nota. Alcuni trattamenti farmacologici sono disponibili per evitare nuovi attacchi e prevenire le disabilità.La prognosi è difficile da prevedere e dipende da molti fattori, mentre la speranza di vita è di circa da 5 a 10 anni inferiore a quella della popolazione sana.

Come ogni anno, sabato 5, domenica 6, e martedì 8 marzo 2016, sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, torna La Gardenia di AISM, appuntamento di raccolta fondi e sensibilizzazione promosso dall’AISM e dalla sua Fondazione, che si svolge in 5.000 piazze in tutta Italia.

La Gardenia di AISM è il tradizionale evento di raccolta fondi che AISM organizza, in corrispondenza con la festa della donna, per sensibilizzare sul fatto che la SM colpisce le donne in una percentuale due volte superiore rispetto agli uomini. I fondi raccolti con Gardenia di AISM 2016 saranno impiegati in progetti di ricerca mirati in particolare alla SM Pediatrica.

Segna la data, ti aspettiamo in piazza!

ACQUISTA SU EBAY
Io, lui e nessun altro - Romanzo sulla dipendenza affettiva