Home Primo Piano Oscar 2017: miglior film è Moonlight. Ma errore nella busta fa vincere...

Oscar 2017: miglior film è Moonlight. Ma errore nella busta fa vincere La La Land

Incredibile errore al momento della premiazione per il miglior film: viene annunciato "La La Land" e poi nel pieno del discorso di ringraziamento ci si accorge del clamoroso errore.

Premio Oscar 2017

Miglior film, La La Land, anzi no! Moonlight! Ecco questo è stato l’incredibile finale degli Oscar 2017, una gaffe enorme durante l’assegnazione della statuetta più ambita. Tuttavia il Musical è riuscito comunque a portarsi a casa 6 premi.

Ma cosa è successo? Tutta colpa di una busta errata, viene annunciano la vittoria di La La Land come miglior film dell’anno. Urla, applausi e pacche sulle spalle, i produttori della pellicola Warren Beatty e Faye Dunaway salgono sul palco per ritirare la statuetta e iniziano a fare il classico discorso di ringraziamento. Ma ecco che arriva il colpo di scena, tra lo stupore generale, lo stesso Warren si accorge che era stata aperta la busta errata, quella in cui c’era scritto “Emma Stone – La La Land”: ovvero la busta che conteneva il nome per la miglior attrice, non per il miglior film. “Abbiamo perso, dichiara il produttore di ‘La La Land'” interrompendo il suo discorso di ringraziamento

Secondo annuncio, a vincere la statuetta come miglior film dell’anno è Moonlight, tanti gli applausi ma l’imbarazzo è palpabile. Trionfa dunque la storia di povertà, droga e amore gay.

LA LA LAND porta a casa 6 premi – Va comunque molto bene al musical più divertente e romantico degli ultimi anni, sei i premi oscar vinti: quello per la miglior attrice Emma Stone, miglior regia, miglior canzone con ‘City of Stars’, miglior colonna sonora a Justin Hurwitz, miglior fotografia a Linus Sandgren, miglior scenografia a Sandy Reynolds-Wasco e David Wasco.

ATTORI PREMIATI – Delusione per il coprotagonista di LA LA LAND, Ryan Gosling  battuto da Casey Affleck per il suo lavoro in “Manchester by the Sea”. Miglior attrice non protagonista è Viola Davis per “Barriere (Fences)” e il miglior non protagonista è Mahershala Ali per “Moonlight”.

OSCAR 2017 – Tutti i premiati:

 

Miglior film – “Moonlight”, Dede Gardner, Adele Romanski, Jeremy Kleiner Moonlight
Miglior attore – Casey Affleck, Manchester by the Sea
Miglior attrice – Emma Stone, La La Land
Miglior regista – Damien Chazelle, La La Land
Miglior attrice non protagonista – Viola Davis, Barriere
Miglior attore non protagonista – Mahershala Ali, Moonlight
Miglior film straniero – Il cliente, Asghar Farhadi
Miglior film d’animazione – Zootropolis, Byron Howard, Rich Moore, Clark Spencer
Migliore sceneggiatura originale – Manchester by the Sea, Kenneth Lonergan
Miglior canzone originale – City Of Stars (La La Land) Justin Hurwitz, Benj Pasek, Justin Paul
Migliore colonna sonora – La La Land, Justin Hurwitz
Miglior sceneggiatura non originale (La La Land) – Barry Jenkins, Tarell Alvin McCraney
Miglior fotografia – Linus Sandgren, La La Land
Miglior montaggio – John Gilbert, Hacksaw Ridge
Migliori effetti speciali – Il libro della giungla, Robert Legato, Dan Lemmon, Adam Valdez,
Miglior cortometraggio d’animazione – Piper, Alan Barillaro, Marc Sondheimer
Migliore scenografia – David Wasco, La La Land
Migliore scenografia – Sandy Reynolds-Wasco, La La Land
Miglior sonoro – Andy Wright, Hacksaw Ridge
Miglior Costumi – Animali Fantastici e dove trovarli
Miglior documentario – O.J.: Made in America
Miglior corto documentario – The White Helmets
Miglior cortometraggio – Sing
Miglior trucco – Alessandro Bertolazzi, Giorgio Gregorini e Christopher Nelson. Suicide Squad