Home Altri Sport Olimpiadi 2016. L’irpinia tifa per il pugile Carmine Tommasone

Olimpiadi 2016. L’irpinia tifa per il pugile Carmine Tommasone

Olimpiadi 2016, mancano 4 giorni alla  la cerimonia di apertura.

Venerdì 5 Agosto allo stadio Mário Filho, noto come Maracanà, ci sarà la cerimonia ufficiale che darà inizio alla 31esima edizione dei Giochi Olimpici Estivi 2016: il tutto comincerà alle ore 20 locali, dunque l’1 italiana tra la notte di Venerdì e Sabato 6. La cerimonia sarà trasmessa dal canale Rai che ha i principali diritti sulle Olimpiadi. L’inizio delle Olimpiadi ci sarà con l’accensione della tradizionale torcia olimpica, partita da Olimpia in Grecia e giunta attraverso la staffetta fino a Rio de Janeiro.  C’è molta attesa sul nominativo dell’ultimo tedoforo, tra i  vari nomi si sospetta l’ex calciatore Pelé figura rilevante in Brasile. In gara ci saranno 309 atleti italiani  di cui 165 uomini e 144 donne. Le discipline in cui saranno presenti azzurri sono: atletica leggera, badminton, pallavolo, beach volley, canoa/kayak, canottaggio, ciclismo su strada e su pista, mountain bike, equitazione, ginnastica artistica e ritmica, golf, judo, lotta, nuoto, di fondo, sincronizzato, pallanuoto, tuffi, pentathlon moderno, pugilato, scherma, sollevamento pesi, tennis, tiro a segno/volo, triathlon e vela. Una buona rappresentanza per l’Italia in quasi tutti gli sport delle Olimpiadi. Anche l’Irpinia quest’anno gareggia, con il pugile Carmine TOMMASONE, da Contrada a RIO, M. WOLF, è  l’icona di chi con sacrificio e volontà sogna e lotta e punta al risultato. L’Irpinia è  con te forza mister Wolf.

 

PUBBLICITÀ