Home Cultura Mostra: La Grande Guerra. Società, propaganda, consenso

Mostra: La Grande Guerra. Società, propaganda, consenso

la grande guerra

La mostra è allestita la piano terra e al primo piano di Palazzo Zevallos Stigliano di Napoli (a Via Toledo 185) sede di “Gallerie d’Italia” museo di Napoli, proprietà del gruppo Bancario Intesa San Paolo (che ha altri due musei uno a Milano e l’altro a Vicenza). La mostra napoletana racconta il ruolo della propaganda e la risposta sociale ad essa collegata. Essa è stata realizzata per la ricorrenza del centenario della Prima Guerra Mondiale. Sono in esposizioni manifesti originali dell’epoca realizzati, anche, da artisti come Marcello Dudovich, Achille Luciano Mauzan, Duilio Cambellotti. I materiali esposti sono 108, di cui 80 manifesti, insieme a riviste, quotidiani, cartoline, filmati e musica. In questa mostra il visitatore è accompagnato da musiche, che testimoniano la diffusione del tema della guerra in tutti i campi della musica e della canzone di quegli anni (1915-1918), e dal cinema, con proiezioni di film d’epoca restaurati, in una zona del secondo piano ove è appositamente allestito un picco cinema. La mostra “La grande Guerra” si potrà visitare fino a domenica 23 agosto 2015, orari: da martedì a venerdì 10-18, sabato e domenica 10-20.

 a cura di Stefano Orga