Home Territorio Montoroexpo, dalle colline di Banzano a Piazza Irpinia, ecco l’allevamento green della...

Montoroexpo, dalle colline di Banzano a Piazza Irpinia, ecco l’allevamento green della Famiglia Ferrara

Montoroexpo – Il futuro si costruisce partendo dalle radici: è uno dei messaggi della montoroexpo; l’Azienda Agricola Ferrara ne ha declinato il senso vero, nel contesto dell’allevamento green.
Una ulteriore storia d’azienda, tutta da narrare, in Piazza Irpinia, il 7 luglio, tra i padiglioni della Esposizione Universale.

L’Agricola Ferrara nasce a Montoro, nel 1912, dalla passione di nonno Tommaso Ferrara, dalla sua capacita di credere nel valore della terra, di apprezzare la bellezza delle montagne irpine e di puntare sulla genuinità dei prodotti da offrire al consumatore.

Agricola Ferrara si è specializzata nell’allevamento sostenibile di bovini e di ovini, focalizzando la sua attenzione su razze autoctone, come la podolica.
In azienda pascolano attualmente circa 300 bovini (fattrici e vitelli).
Un allevamento a cielo aperto, visibile all’occhio del cliente; un allevamento dove, seguendo i rituali delle vecchie tradizioni, ogni fine settimana degli attenti macellai arrivano e scelgono il capo che, ad inizio della settimana successiva, sarà macellato e poi consegnato al loro punto vendita.

La serietà che da sempre si pone nel lavoro di allevatori, tramandato attraverso tre generazioni, è uno degli importantissimi tasselli che costituiscono una storia d’azienda che è anche una storia di famiglia: quella della famiglia Ferrara.

In Agricola Ferrara gli animali sono all’aperto, tutto l’anno, liberi di pascolare, ed è anche per questo che il sapore della carne cambia a seconda delle stagioni, offrendo aromi differenti.

Curiamo il benessere dei nostri animali, lasciamo che i parti avvengano in maniera naturale e che ogni madre allatti il proprio vitellino.
La nostra azienda segue l’intero ciclo di vita di ogni esemplare ed è così che riusciamo ad essere certi della straordinarietà dell’offerta rivolta ai nostri clienti. La salute degli animali determina, evidentemente, la qualità delle loro carni. Il nostro modo di allevare, in maniera tradizionale, riduce gli impatti dell’azienda sull’ambiente ed esalta la nostra vocazione alla sostenibilità – così Giovanni Ferrara ha descritto la filosofia alla base delle direttrici operative della sua azienda.

Una magnifica area collinare, quella a ridosso della località Banzano di Montoro, rientra nelle disponibilità dell’azienda ed è vocata esclusivamente al pascolo. All’interno di questa oasi di verde gli animali pascolano liberamente, in una distesa vasta ma controllata. La stalla li ospita durante le notti dei mesi più rigidi dell’anno e durante le fasi di monitoraggio, sempre oculate, della condizioni di salute di ognuno di loro.

PUBBLICITÀ

L’azienda Agricola Ferrara ha altresì avviato, in sintonia con le regole della tradizione e dei saperi degli allevatori dell’appennino meridionale, un allevamento di circa 3000 suini, in provincia di Potenza, in un contesto dove l’aria sana e le distese di verde sono indiscusse peculiarità ambientali.