Montoro, rissa tra giovani finita con un ferito: denunciate 4 persone

MONTORO (AV) – Una lite banale tra giovani finita male ha richiesto l’intervento dei Carabinieri della Compagnia di Baiano. Dalla rissa aggravata sono scaturiti quattro deferimenti all’Autorità Giudiziaria. Nello specifico, i Carabinieri della Stazione di Montoro Inferiore, durante un servizio di perlustrazione notturna, in prossimità di un parco residenziale venivano attratti dalle urla di alcune persone che si azzuffavano. Prontamente i militari si avvicinavano a quel luogo ed avevano modo di verificare che quattro persone del posto, dell’età compresa tra i 26 ed i 45 anni, avevano scatenato una vera e propria rissa. Alla vista della Gazzella, gli stessi tentavano di dileguarsi. Grazie all’approfondita conoscenza del territorio i militari operanti riuscivano tuttavia a rintracciarli ed identificarli nel territorio di Montoro. A seguito del violento episodio, scaturito per futili motivi di natura personale, uno dei soggetti coinvolti, per le lesioni riportate, era costretto a ricorrere alle cure mediche presso il Pronto Soccorso, venendo dimesso poco dopo con una prognosi non grave. I Carabinieri, al fine di meglio chiarire la dinamica dei fatti, accompagnavano le quattro persone in Caserma che, alla luce degli elementi emersi, venivano deferite in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo.