Home Territorio Montoro l’amministrazione accoglie una delegazione di docenti europei

Montoro l’amministrazione accoglie una delegazione di docenti europei

Montoro : in mattinata il primo cittadino  Mario Bianchino  insieme agli assessori Guglielmo Lepre, Diamante Faggiano e Michele Capuano hanno accolto presso la sala consiliare del comune di Montoro,  27 delegazioni tra insegnanti e dirigenti scolastici europei,  provenienti dalla Lettonia, Romania, Ungheria, Turchia , Spagna,Polonia e Italia, per il progetto di scambio inter-professionale legato alla formazione e confronto fra le modalità didattiche di insegnamento. Il progetto rientra tra la programmazione europea di COMENIUS, un progetto multilaterale europeo che ha come obiettivo quello di armonizzare le modalità didattiche dell’ insegnamento della  lingua inglese, partendo dalle scuole dell’infanzia. Per la città di Montoro il partner del progetto è stato l’istituto comprensivo Pironti, diretto dalla dirigente scolastica Alessandra Tarantino. L’assessore delegata alla scuola Diamante Faggiano esordisce “Tutti noi adulti e insegnati siamo  responsabili dell’educazione dei nostri studenti, abbiamo il dovere di insegnargli il rispetto dell’uguaglianza e della pace, soprattutto in questo momento difficile di guerre e crisi economica, si congratula con la ex dirigente scolastica uscente Stella e con l’attuale dirigente scolastica dell’istituto comprensivo Pironti Alessandra Tarantino. E’ un progetto che merita un plauso per aver unito diverse realtà scolastiche in un unico obiettivo di integrazione tra i vari paesi europei. Tutti siamo chiamati anche con piccoli gesti a dare il nostro contributo nella formazione dei nostri studenti.”

Il sindaco Mario Bianchino si congratula con i docenti e la dirigente scolastica montorese “E’ con entusiasmo che vi do il benvenuto nella città di Montoro. E’ da anni che il comune collabora con le scuole montoresi,  abbiamo dimostrato di essere sensibili all’educazione dei nostri giovani e vogliamo che crescano in un clima di fiducia favorevole alle nuove generazioni. Mi auguro che questa esperienza resti indelebile nel ricordo dei cittadini Montoresi e degli studenti parte attiva del progetto, per tali motivi vi consegno una targa con lo stemma del simbolo della città di Montoro, in funzione a nuove collaborazione future, ricordando così la nostra Montoro in Europa”.

Nell’occasione le delegazioni europee hanno consegnato al primo cittadino di Montoro diversi doni caratteristici del loro paese di origine.

Una giornata all’ insegna del confronto delle varie didattiche operative tra gli insegnati  europei sulle modalità di insegnamento e condivisione di obiettivi metodologici comuni,al fine di insegnare ai ragazzi dell’asilo,  dell’ ultimo anno la lingua inglese.

Conclude la Dirigente Tarantino Alessandra” il progetto è stato per noi un arricchimento culturale preziosissimo, è stata un esperienza all’insegna delle Best Pratices e confronto utile per la nostra realtà montorese”