Home Cultura L’università di Fisciano festeggia il compleanno di Wikipedia

    L’università di Fisciano festeggia il compleanno di Wikipedia

    Sperimentazioni di wiki didattica: il progetto Vivarium

    In occasione della celebrazione mondiale dei quindici anni di Wikipedia, venerdì 15 gennaio 2016 il Centro Bibliotecario di Ateneo dell’Università degli studi di Salerno – in collaborazione con Wikimedia Italia – organizza un incontro celebrativo presso la Biblioteca del Polo Umanistico “E.R. Caianiello”, dalle ore 10.00 alle 14.00

    Programma

    Dopo i saluti istituzionali del Direttore, Marcello Andria, i lavori prenderanno il via con una panoramica sugli istituti culturali italiani che collaborano ai progetti wiki a cura di Maria Rosaria Califano, capo dell’ufficio servizi al pubblico del CBA, di Claudio Forziati, bibliotecario UNISA e coordinatore regionale per le biblioteche della Campania per Wikimedia Italia e del gruppo di lavoro GLAM/AIB Campania. Di seguito alcuni brevi interventi su Wikipedia come strumento di formazione, fra i quali “Sperimentazioni di wiki didattica: il progetto Vivarium” in cui il Prof. Armando Bisogno dell’Università di Salerno parlerà di un progetto in corso presso il Liceo Scientifico “B. Mangino” di Pagani e il Liceo di Scienze umane Gianturco di Potenza, in cui professori e alunni creano in maniera collaborativa contenuti educativi pubblicandoli su piattaforme wiki; un intervento dal titolo “Open Street Map oltre le nuvole” in cui l’ing. Angelo Marcone introdurrà brevemente OSM, alternativa collaborativa e non commerciale a Google Maps e parlerà brevemente di un progetto educational in sviluppo all’Università di Salerno. In chiusura di questa prima parte ampio spazio al dialogo con i partecipanti su idee, suggerimenti e progetti per il futuro in Campania.

    adv

    A seguire un edit-a-thon cioè una sessione di lavoro collaborativo per pubblicare o migliorare voci presenti in Wikipedia che vedrà coinvolti tutti gli intervenuti con il supporto dei bibliotecari-wikipediani del gruppo di lavoro GLAM/AIB Campania.

    Infine si passerà ai festeggiamenti veri e propri con un intervento musicale del Prof. Gianfranco Rizzo, presidente dell’Associazione Musicateneo, e al taglio della wikitorta.

     

    adv