Lucia Annibali, condannato a 20 anni l’ex fidanzato

lucia annibali

La Corte d’Appello di Ancona dopo 4 ore di camera di consiglio conferma la pena a 20 anni di reclusione per Luca Varani ex fidanzato dell’avvocato Lucia Annibali. La giovane donna di Urbino venne sfregiata con l’acido nel Aprile del 2013 da due sicari Albanesi inviati proprio dal Varani. Per Rubin Ago Talaban e Altistin Precetaj la pena è stata invece ridotta da 14 a 12 anni. Il mandante dunque è stato ritenuto colpevole di tutti i capi di accusa pendenti,tentato omicidio, lesioni gravi e stalking continuativo.  «Sono molto contenta e soddisfatta, ora vado a tutta birra…». Queste le parole di Lucia Annibali all’uscita dal tribunale. E’ stato un periodo difficile, ma fortunatamente la condanna è stata confermata in pieno .Soddisfatti anche gli avvocati di Lucia, «È stata confermata la responsabilità e la condanna alla pena massima prevista». Ha commesso un gesto orribile e andava punito con il massimo della pena, siamo soddisfatti conclude l’avvocato. Molto contrariato invece l’avvocato dell’imputato. «Sono molto deluso perché mi sembrava di aver dimostrato che non si configurasse il tentato omicidio. Ora attendiamo le motivazioni della sentenza».