Home Economia & Lavoro Il Superenalotto da record di 209 milioni ancora non riscosso

Il Superenalotto da record di 209 milioni ancora non riscosso

Intanto il tempo per ritirare il premio diminuisce sempre più

Chi non ha mai sognato cambiando vita, magari con una bella vincita milionaria al Superenalotto? Ebbene, al momento esiste una persona che ha vinto circa 209 milioni di euro il 13 agosto, il jackpot più alto nella storia del concorso, ma non li ha ancora ritirati.La vincita è arrivata a Lodi con una giocata da due euro, per un totale di 209.160.441,54 euro. Ma le regole parlano chiaro; infatti nel caso di una tale vittoria, nella fattispecie di importo superiore ai 52.000 euro, bisogna rivolgersi agli Uffici Premi della Sisal situati a Roma e a Milano entro 90 giorni dalla pubblicazione ufficiale del bollettino sul sito ufficiale del concorso. Dato che la pubblicazione è avvenuta il giorno stesso dell’estrazione, ovvero martedì 15 agosto, il fortunato o la fortunata dovrà farsi vivo presso uno dei due sportelli abilitati entro lunedì 11 novembre. In caso contrario, il bottino rimarrà nelle casse dello Stato.