Al via le giornate Fai d’autunno, occasione per conoscere meravigliosi siti

adv

Nei due weekend che ci attendono – 17-18 e 24-25 di ottobre – tornano le giornate Fai d’Autunno, che apriranno al pubblico 1000 splendidi luoghi in tutto il Paese.

Il FAI – Fondo Ambiente Italiano – è un’associazione non profit nata nel 1975 allo scopo di tutelare e promuovere il ricchissimo patrimonio artistico e naturale di cui il Belpaese è dotato; tramite la gestione e il restauro di beni ricevuti in donazione o in comodato, la sua missione è quella di valorizzarne e di diffonderne la conoscenza alla collettività.

Quest’anno, straordinariamente, le manifestazioni saranno accessibili in due weekend, per permettere a tutti i visitatori di aderirvi in sicurezza. L’associazione invita, inoltre, gli interessati a prenotare la propria visita sul sito www.giornatefai.it, al prezzo di 3€; operazione facoltativa – ad eccezione di alcuni eventi, opportunamente segnalati sul suddetto sito web – ma consigliata, per evitare assembramenti.

Le Giornate FAI d’Autunno sono un evento di raccolta pubblica di fondi fondamentale per il FAI in questo periodo di crisi economica. Per poter accedere alle visite viene richiesto a tutti i visitatori, contestualmente alla scelta della data e dell’orario preferiti, un contributo a sostegno della fondazione.

Giornate Fai d’autunno: La lista dei luoghi visitabili in Campania

In Irpinia saranno visitabili l’Acquedotto Augusteo del Serino a Cesinali ed il Borgo di Castelvetere; il primo, il più lungo acquedotto di epoca imperiale, sorgeva nell’antica Abellinum e riforniva il maestoso sistema idrico sotterraneo di Neapolis; il secondo, un antico castello di probabile fondazione longobarda, che si erge su una suggestiva panoramica della Valle dell’Ufita.

Nel napoletano apriranno al pubblico il Real bosco di Capodimonte, il Complesso monumentale di San Nicola Tolentino e il Parco letterario di Nisida, il Macellum e la Necropoli di via Celle a Pozzuoli, la Villa Campolieto ad Ercolano ed il Convento di Santa Maria del pozzo a Somma vesuviana.

A Benevento, sarà possibile prendere parte ad un’escursione a S. Angelo a Piesco e si avrà accesso alla Chiesa di San Francesco alla dogana.

Nel salernitano, in costiera amalfitana, sarà percorribile il Sentiero dei Limoni che congiunge Maiori a Minori, saranno visitabili la Villa marittina romana e l’Arciconfraternita del SS. Sacramento a Minori, le sepolture medievali nel chiostro della cattedrale di Amalfi ed il Chiostro moresco di San Canonico, l’Arciconfraternita di Maria SS. Del Carmelo (Maiori) e la Villa d’Ayala (Valva).

Nel casertano, Parco sorgenti delle Ferrarelle (Riardo), il Criptoportico e l’Anfiteatro romano (Alife), il Chiostro di San Domenico (Piedimonte Matese) e il Palazzo Filangieri (San Potito Sannitico).

Giornata Fai d’autunno – Salvaguardia di ambiente e cultura, due facce della stessa missione

Il presidente del FAI, Andrea Carandini, in un suo recente discorso, tenuto nella sala Spadolini del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, ha specificato che le iniziative della fondazione saranno incentrate sul tema della salute, intesa come un concetto che rimanda all’interezza dell’uomo; dunque, salute del corpo e della mente di ogni singolo uomo e della società nel suo insieme, realizzabile solo attraverso «una cultura priva di scissioni ed esclusioni e quindi integrale». La sfida imprevista del Covid e, quella ancor più epocale, del disastro ambientale in atto ci insegnano che non è più possibile pensare alla propria salute come disgiunta da quella degli altri e che il rispetto della natura e quello della cultura vanno di pari passo; d’altronde, continua il presidente, la bellezza della penisola consiste proprio nel fatto di essere «un’amalgama inscindibile di natura e di storia».

LEGGI ANCHE

Maurizio Ponticello racconta ad Avellino letteraria la storia di Martia Basile

Si è tenuta ieri nell'incantevole location di Villa Amendola ad Avellino, all'interno degli appuntamenti di kermesse di Avellino Letteraria diretta da Annamaria Picillo, la...

Mostra prodotti artigianali realizzati dai detenuti. Presentazione ad Avellino, Sabato 18 dicembre 2021.

Domani 18 Dicembre alle ore 10:30, conferenza stampa e inaugurazione della mostra di articoli locali nelle carceri dell'avellinese presso la sala dell'Ordine dei giornalisti...

Avellino, sabato si discute di Mediazione Penale alla rassegna culturale “Avellino Letteraria”

Negli ultimi anni si sente spesso parlare di mediazione penale minorile, ma sostanzialmente di cosa si tratta e come viene affrontata in Italia, soprattutto...

“NON VEDO, NON SENTO, NON PARLO” fa tappa a Salerno, giovedì 21 ottobre

È prevista per giovedì 21 ottobre 2021 alle ore 10:00 la prossima tappa di presentazione del progetto regionale “Non vedo, non sento, non parlo”,...

Nasce “Sistema Irpinia” progetto per valorizzare il turismo in Irpinia

Avellino - Nella splendida e funzionale struttura del Polo Giovani di via Morelli e Silvati è avvenuta la presentazione del progetto 'Sistema Irpinia'. Un...

Comunità Internazionale di Nuovi Orizzonti, 13 anni di Sociale.

Per rispondere alle numerose forme di disagio sociale e alle tante sfide che caratterizzano la nostra società, esiste una realtà consolidata, la Comunità Internazionale...

Le Giornate Europee del Patrimonio al carcere Borbonico di Avellino

Week end all’insegna di spettacolo ed arte nel prestigioso complesso monumentale dell’ex carcere borbonico ad Avellino. Dopo l’inaugurazione avvenuta giovedì scorso da parte delle...

“Eccellenze irpine: Un turismo possibile”. Convegno mercoledì 9 settembre a Taurasi

Un turismo mondiale in Irpinia è possibile oltre che auspicabile, facendo squadra e creando una vetrina virtuale sulle strutture e sui prodotti di eccellenza....

Al PAN di Napoli l’artista Giuseppe Menozzi espone “Il sentiero della Luce”

Grande partecipazione per l'inaugurazione della mostra “Il sentiero della Luce”, dell'artista internazionale Giuseppe Menozzi, visibile dal 2 al 30 settembre 2020 al Palazzo delle...

Incendi in Costiera Amalfitana, chiuso il Sentiero degli Dei

Il Comune di Agerola chiude il Sentiero degli Dei. Questa è la difficile decisione assunta dall’ente, dopo che i vasti roghi, divampati ieri lungo...

Premio Nazionale Pabulum, il 28 agosto si premia la Dieta mediterranea

Venerdì 28 agosto alle ore 18:30, nei Giardini del Monsignore di Ravello, avrà luogo la cerimonia di premiazione della IV edizione del Premio Nazionale...

Corto e a capo 2020, il finale con Anna Pavignano, sceneggiatrice di Massimo Troisi

Sabato 22 e domenica 23 agosto sono i due ultimi giorni di Corto e a Capo, che si svolgeranno a Venticano e Montemiletto. Sabato 22 ultimo appuntamento...

Corto e a capo 2020: il Premio Oscar Nicola Piovani a Venticano il 20 agosto 2020!

Musica e cinema. Grande musica per il grande cinema, quella di Nicola Piovani, l'ospite di punta della VI Edizione di Corto e a Capo, con il...

Clan H teatro: KAMPSA e SPONZ 2020

Appuntamenti importanti per la compagnia teatrale CLAN H. Il 21 e il 22 agosto sarà presente a “L’assedio di COMPSA” con una serie di...

Dal 18 agosto torna ‘Corto e a capo 2020’: il cinema delle aree interne!

Portare il cinema dove il cinema non è di casa: la parola d'ordine di Corto e a capo risuona forte in questa VI Edizione che si terrà dal 18...