Flavio Insinnia su Rai3, il nuovo inviato di cartabianca

Flavio Insinnia ritorna in televisione, dopo le ultime  vicende che lo vedevano coinvolto sul caso sollevato dalla  nota trasmissione mediaset “Striscia la notizia” nella scorsa stagione,  Flavio Insinna torna in Televisione come inviato fisso del programma condotto da Bianca Berlinguer, “Cartabianca” in onda su Rai3.

Nel ruolo di inviato lo vedremo fornire notizie su un luogo o un personaggio facendo conoscere il suo punto di vista.

Cambia modalità e vesti dunque, Flavio per mostrarsi sotto una luce diversa. Ma non è un riscatto e neppure una riabilitazione. Lo ha precisato lo stesso neo direttore di Rai 3, Stefano Coletta, succeduto da qualche mese a Daria Bignardi, che ha dichiarato in esclusiva al giornale Intimità: «Flavio non ha bisogno di essere riabilitato, penso che tutto quello che è accaduto sia una pagina molto brutta da dimenticare, perché nella vita di ognuno di noi possono esserci momenti difficili che se vengono esposti pubblicamente possono rompere una maglia, interrompere un circuito».

Si tratterebbe in realtà solo della realizzazione di un progetto che la direzione di Rai 3 aveva in serbo da tempo.

Precisa infatti ancora il direttore Stefano Coletta: «In realtà volevo portare Flavio a Rai 3 da moltissimi anni anche insieme ai precedenti direttori. Non ci siamo mai riusciti per i suoi impegni su Rai Uno e quest’anno ce l’abbiamo fatta. Io penso che sia una bella cosa avere il suo punto di vista perché Flavio ha una profondità e una sensibilità davvero non comuni».

Un ritorno quindi da vedere per i tanti appassionati di Flavio Insinnia e chissà, potrà finalmente voltare pagina e guardare al futuro.