Home Salute Fibre di Amianto presente nel DAS negli anni 70, lo rivela uno...

Fibre di Amianto presente nel DAS negli anni 70, lo rivela uno studio Italiano

Fibre di Amianto nel Das? – Secondo uno studio scientifico pubblicato sulla rivista ‘Scandinavian Journal of Work Environment and Health’ condotto da ricercatori italiani dell’Istituto per lo Studio e la Prevenzione Oncologica (ISPO), dell’Azienda Sanitaria e dell’Universita’, nel Das sarebbero state rilevate presenze di fibre di amianto. Come sappiamo bene tutti il DAS è una pasta modellante che spesso è stata utilizzata anche in Istituti scolastici per laboratori. Lo studio e varie ricerche hanno consentito di stabilire che sul mercato sono stati venduti dirca 55 milioni di confezioni DAS contenenti forti percentuali di amianto, sia sul mercato nazionale che internazionale.

Uno studio pubblicato nel 2015 dallo “Scandinavian Journal of Work Environment and Health” che riguarda la pasta prodotta in Italia dalla Adica Pongo tra il 1963 e il 1975, ha rivelato che nella stessa erano presenti fibre di amianto

La pasta modellante è stata prodotta dalla ditta Adica Pongo di Lastra a Signa ( Firenze) la quale è chiusa ormai dal 1993. Sicuramente una grande varietà di utenti sono stati esposti al prodotto, dagli insegnanti ai bambini o artigiani, insomma tutti coloro che hanno adoperato il DAS per qualunque tipo di lavoro. Tutti i lavoretti o manufatti modellati tra il 1960 e ’70 potrebbero rappresentare un forte rischio per la salute , per cui si raccomanda di non stare in contatto con essi e romperli, poiché l’amianto potrebbe disperdersi nell’ aria con il rischio di essere inalato. Ricordiamo a tutti che l’amianto è un minerale naturale microcristallino, la sua pericolosità sta nel rilasciare fibre che sono potenzialmente inalabili per noi esseri umani e le fibre sono costituite da materiali molto nocivi e pericolosi , il rischio inalazione aumenta se l’amianto si disperde nell’ aria, quindi evitare di frantumare oggetti o materiali costituiti di amianto, per salvaguardare la nostra salute e di chi ci circonda.

PUBBLICITÀ

 

DAS o DAS pronto è il nome commerciale di una pasta sintetica per modellare a base minerale, molto simile nelle sue proprietà alla creta, ma che, a differenza di questa, non ha bisogno di essere scaldata in forno per indurirsi. È attualmente prodotta dalla FILA.

Storia

Il marchio DAS è un acronimo del nome del suo inventore, Dario Sala, che la brevettò nel 1962.

Anche se adesso il DAS è onnipresente ed ampiamente utilizzato nelle scuole, Dario Sala non si arricchì con il suo brevetto, che cedette presto e per un prezzo molto contenuto alla Adica Pongo di Lastra a Signa.

Il DAS fu inizialmente prodotto solo in colore grigio, successivamente furono aggiunte una versione bianca e una color terracotta, tuttora disponibili in commercio a differenza di quella originaria.


Altri due prodotti Adica Pongo e FILA con cui il DAS è spesso associato sono la plastilina Pongo e la pasta per modellare Didò.