Home Attualità Gridelli : “in cucina contro il cancro”

Gridelli : “in cucina contro il cancro”

Cesare Gridelli Professore è Direttore del Dipartimento di Onco-Ematologia e dell’Unità Operativa Complessa di Oncologia Medica dell’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino. Oncologo di fama internazionale è anche appassionato cultore gastronomico e autore del libro ” In cucina contro il cancro”, cento ricette per aiutare a contrastarlo.

Cos’è il cancro? E’ una domanda a cui molti studiosi cercano di dare una risposta precisa e convincente. Un cancro si sviluppa in una parte del corpo dove le cellule “impazziscono”, cioè iniziano a crescere a dismisura e, quindi, la malattia si origina dallo sviluppo fuori controllo di cellule anomale. Le cellule tumorali si differenziano da quelle sane poichè crescono e proliferano senza controllo invadendo i tessuti. Una piccola percentuale di tumori sono causati da fattori genetici ereditari, la stragrande maggioranza di essi è di natura “sporadica” e correlata a fattori ambientali in persone che non presentano familiarità né ereditarietà. I fattori di rischio più conosciuti sono rappresentati da: fumo, agenti infettivi, radiazioni, sostanze chimiche, scorretto stile di vita e alimentare. Il prof. Gridelli nel suo prezioso libro suggerisce 100 ricette per un’alimentazione corretta nell’adottare sane abitudini alimentari per evitare la comparsa del cancro. Spesso si pensa che per prevenire una malattia grave come il cancro sia necessario sottoporsi a costosissimi e numerosi accertamenti. Gli esami di diagnosi precoci sono importanti e, a seconda dei casi, semplici. Ad esempio il Pap test è un’esame semplice per la prevenzione del cancro della cervice; la mammografia consente di individuare i tumori del seno in fase iniziale; una radiografia al torace è un accertamento per assicurarsi la non incidenza del tumore ai polmoni. C’è un decalogo della salute e soprattutto occorre armarsi di volontà per cambiare e migliorare le proprie abitudini. Stabilire un programma con impegno crescente nel tempo e, a tavola, mangiare in modo sano seguendo le indicazioni del prof. Gridelli, sicuramente ci permettono di prevenire il cancro. Restare ben saldi nella convinzione e decisione di seguire uno stile corretto e sano, migliora la nostra qualità di vita. L’esistenza è un dono, difendiamola! In cucina contro il cancro grazie al prof.Cesare Gridelli.
 
 
                                                                                                                                                 Paola Mannetta