Campania,Palmieri bene il tavolo di lavoro sulla Gepin

Campania -A conclusione del tavolo di crisi che vede coinvolti i lavoratori di Gepin Contact di diverse sedi regionali, per i quali è stato preannunciato il licenziamento, la Regione Campania ribadisce il fermo no a qualsiasi ipotesi di riduzione di personale.

“Abbiamo portato al tavolo della trattativa – ha dichiarato l’assessore regionale al Lavoro Sonia Palmeri –  l’accorata e responsabile risoluzione del Consiglio Regionale della Campania che sollecita la corretta applicazione  della normativa sugli appalti e sulla delocalizzazione di commesse nel settore dei call center. Con oggi inizia una lunga fase di trattativa che dovrà vedere coinvolti tutti gli attori senza nascondersi dietro gli avvicendamenti nella compagine sociale. Intanto si concretizza lo stop per la procedura di mobilità dei dipendenti campani. Seguiremo da vicino ogni passaggio della delicata vertenza”.