Home Italia & Esteri Brexit: Merkel: ” No all’accesso a mercato Ue senza libera circolazione di...

Brexit: Merkel: ” No all’accesso a mercato Ue senza libera circolazione di persone e merci in GB”

Esteri – Non sarà semplice l’accordo” tra Regno Unito e Unione europea, quello sulla Brexit, ha dichiarato questa mattina  Angela Merkel durante un incontro con gli imprenditori a Berlino, la partecipazione al mercato unico dell’Ue presuppone “il rispetto delle quattro libertà fondamentali, tra cui la libertà di circolazione delle persone”. Merkel sulla Brexit: “ Londra non potrà pretendere un libero accesso al mercato comune europeo senza la garanzia di una libera circolazione delle persone all’interno del Paese. Una replica alla  premier britannica Theresa May e alla sua ministra dell’Interno Amber Rudd, che avevano minacciato di introdurre dei limiti alla circolazione dei cittadini europei e l’obbligo per le imprese britanniche di pubblicare “liste” per nazionalità di ogni dipendente, in modo che l’opinione pubblica sappia quanti britannici e quanti non britannici vi lavorano: una pressione che, nelle intenzioni di Amber Rudd, spingerebbe le imprese ad assumere più britannici. Qualunque eccezione alle regole del mercato europeo – aggiunge la cancelliera-  rappresenterebbe “una sfida sistemica per l’intera Unione Europea”. Conclude la Merkel: “Se non diciamo che il pieno accesso al mercato unico europeo è legato alla libertà di circolazione, allora scateniamo in tutta Europa un movimento in cui ognuno farà solo ciò che vorrà”.