Home Territorio Avellino | Vicesindaco Stefano La Verde: troppa immondizia in città

Avellino | Vicesindaco Stefano La Verde: troppa immondizia in città

Avellino Città – Una città invasa dai rifiuti, una periferia che non se la passa meglio. La denuncia arriva dal vicesindaco del comune di Avellino Stefano La Verde, centinaia le proteste arrivate dai cittadini da più punti della città hanno sollecitato la macchina comunale a prendere seri provvedimenti contro questo sgradevole quanto pericoloso fenomeno.In mattinata il vicesindaco  Stefano La Verde dunque accompagnato dalla polizia municipale si è recato in diverse zone della città per appurare di persona ed in qualità di responsabile cittadino le condizioni igienico-sanitarie delle zone di raccolta rifiuti.Lo scenario presentatosi agli occhi del vice Sindaco e dei cittadini presenti come prevedibile non è stato dei migliori,un degrado totale,cumuli di rifiuti,purtroppo molti dei quali inquinanti,in alcuni casi la presenza dei topi.Il vicesindaco ha dato immediatamente disposizione affinchè i rifiuti fossero raccolti con un mezzo comunale,ha dichiarato infine di essere molto rammaricato per questa vicenda,un capoluogo importante come Avellino, nato e vissuto da sempre nel verde piu limpido del sud non può cedere a certi atteggiamene,i costi per la raccolta differenziata e la gestione degli stessi sono molto alti,il servizio deve garantire la pulizia e l’igiene quotidiana di tutte le strade.Questa negligenza conclude il vicesindaco dopo i dovuti accertamenti  sarà denunciata agli organi competenti. r.r