Home Avellino Calcio Calcio Avellino, campagna abbonamenti a quota 2000. Taccone: “Ne voglio 4000”

Calcio Avellino, campagna abbonamenti a quota 2000. Taccone: “Ne voglio 4000”

Campagna abbonamenti a quota 2000. Dopo l’incontro in Prefettura dove l’Avellino ha ottenuto il via libera definitiva per l’agibilità del Partenio Lombardi, Walter Taccone si è soffermato su diversi temi: “Arriva finalmente un parere definitivo sull’agibilità dello stadio. La settimana prossima inizieremo i lavori per l’installazione del manto sintetico sul campo di gioco principale. Preciso che non abbiamo l’idoneità per il Campo B, ma abbiamo avuto la disponibilità e la possibilità di usufruirne per non disperdere soldi e lavori compiuti due anni fa. Sul calciomercato è chiaro: “Abbiamo chiuso per Belloni. Stesso discorso per Perrotta, che firmerà al rientro dalle vacanze. Potrebbero arrivare due di questi tre attaccanti che stiamo seguendo (Stoian, Falco e Gatto ndr).” Abbonamenti a quota 2000? “Speravo di arrivare almeno a quattromila. Spero che con l’arrivo dei nuovi acquisti ci possa essere un ulteriore risveglio da parte dei tifosi. Sicuramente non racconto storie in giro, ma preferisco fare i fatti, quindi credo che si possa raggiungere questo obiettivo minimo. Ad Avellino non siamo abituati a fare grandi numeri, quindi spero che possa nascere un ulteriore affetto nei confronti della squadra e della città. Mi aspetto che i tifosi facciano il loro dovere, alla pari di quanto facciamo noi dirigenti per mantenere in piedi il nome dell’Avellino Calcio”.