Home Attualità Treni, presto in Olanda la prima ferrovia ad energia Eolica

Treni, presto in Olanda la prima ferrovia ad energia Eolica

Entro il 2018 l’Olanda si prepara a realizzare un nuovo ambiziososissimo progetto nel settore delle energie rinnovabili: attivare entro i prossimi 3 anni la prima rete ferroviaria alimentata solo da energia eolica. L’elettricità prodotta dal vento arriverà da impianti olandesi,  Belgio e dai Paesi scandinavi. Attualmente i Paesei Bassi rappresenta uno dei massimi esponeni in fatto di energie rinnovabili ,gli impianti eolici tuttora attivi forniscono già la metà dell’energia richiesta dalla rete ferroviaria elettrica che ogni giorno viene utilizzata da 1,2 milioni di passeggeri.

L’accordo previsto per la realizzazione del progetto è stato firmato dall’azienda energetica Eneco e la cooperativa Vivens. Secondo Michel Kerkhof, account manager di Eneco, questa soluzione potrebbe rivoluzionare l’impiego di energie rinnovabili nel settore ferroviario e in altre industrie primarie. “I trasporti – spiega – sono responsabili del 20% delle emissioni di CO2 in Olanda”. Gli impianti eolici forniranno al sistema ferroviario 1,4TWh di elettricità – cioè 1,4 bilioni di wattora, l’equivalente di quanto consumato dalle abitazioni della sola Amsterdam.

Ma questo non è certo l’unico esempio di investimento nel settore delle rinnovabili per i Paesi Bassi. Recentemente, infatti, Rotterdam ha annunciato di voler costruire strade di plastica riciclata e un “mulino a vento” di ultima generazione per alimentare il porto. L’anno scorso a Krommenie è stata invece inaugurata la prima pista ciclabile solare.