Home Italia & Esteri Terremoto tra Marocco e Spagna magnitudo 5.4

Terremoto tra Marocco e Spagna magnitudo 5.4

Nella mattinata di oggi alle ore 3.46 è stata registrata una  scossa di terremoto di  magnitudo 5.4 è stata rilevata  nel Mar Mediterraneo, tra Marocco e Spagna. Secondo il centro sismologico USGS, il sisma ha avuto ipocentro a 10 km di profondità ed epicentro 67 km a nord-nordest di Al Hoceima (Marocco). La scossa è stata poi seguita da una ulteriore scossa di magnitudo 4.6. Non si registrano danni a cose o persone.

Approfondimento

PUBBLICITÀ

In sismologia la magnitudo (dal latino magnitūdo, -ĭnis “grandezza”) è una misura indiretta dell’energia meccanica sprigionata da un evento sismico all’ipocentro, basandosi sull’ampiezza delle onde sismiche registrate dai sismografi in superficie.Dato che le energie dei terremoti e di conseguenza le ampiezze delle onde sismiche hanno un campo di variazione estremamente ampio, il sismologo americano Charles Francis Richter stabilì nel 1935 un metodo per la classificazione dei terremoti in base alla potenza prendendo come riferimento una traccia di ampiezza 0,001 mm lasciata su un sismografo orizzontale a torsione del tipo Wood-Anderson relativa ad un sisma a 100 km di distanza. Il logaritmo dell’ampiezza massima registrata da un sismografo durante un sisma, messo in relazione all’ampiezza di riferimento, propone una scala di valori logaritmica delle energie registrate che venne successivamente detta scala Richter e può anche presentare valori negativi essendo logaritmica. La magnitudo permette di risalire alla quantità totale di energia liberata dall’evento sismico.