Home Spettacoli Sanremo 2017, Tiziano Ferro è il primo superospite annunciato

    Sanremo 2017, Tiziano Ferro è il primo superospite annunciato

    Sarà Tiziano Ferro il primo superospite della prossima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo, al via dal 7 all’11 febbraio in diretta su Rai1. Ad annunciarlo è Carlo Conti, che guiderà la kermesse per la terza volta.

    “Sono felicissimo che Tiziano torni a Sanremo per la seconda volta dopo la bellissima performance che fece due anni fa, al mio primo festival. In quell’edizione, fu lui il primo grande ospite ad esibirsi sul palco dell’Ariston”, ha affermato con enorme soddisfazione il direttore artistico e conduttore.

    adv

    Tiziano Ferro, dunque, tornerà sul grande palcoscenico del Teatro Ariston dopo la straordinaria esibizione del 2015, in cui ottenne una lunga “standing ovation” dopo un medley di alcuni suoi successi più importanti: Non me lo so spiegare, Sere nere, Il regalo più grande e Incanto.

    Il “Mestiere della Vita” dopo due settimane è doppio disco di platino

    Per Tiziano Ferro sarà anche l’occasione per presentare il suo nuovo album, come avvenne proprio a Sanremo nel 2015 con il suo “best of“. Quest’anno spazio aIl mestiere della vitache in poco più di due settimane si è già aggiudicato il doppio disco di platino con oltre 100mila copie vendute e al tour del cantautore, al via l’11 Giugno con la tappa di Lignano. Il cantante di Latina, che ha esordito nel mondo della musica nel 2001 con il singolo “Perdono” ad oggi ha ricevuto diversi premi nazionali ed internazionali come i TRL Awards, MTV Italia Awards e i World Music Awards.

    Sanremo 2017, gli altri ospiti: possibili “Il Volo”, Fedez, Giorgia e Zucchero

    Carlo Conti è al lavoro per completare il cast degli ospiti della 67esima edizione del Festival. Dopo l’ufficialità sulla presenza di Tiziano Ferro nella prima serata, in rete circolano gli altri artisti che potrebbero esibirsi nell’edizione 2017. Potrebbero tornare a Sanremo, questa volte in veste diversa, Ignazio Boschetto, Piero Barone e Gianluca Ginoble, ovvero il trio de “Il Volo”. Con loro, tra i “papabili” ci sono anche Fedez, Giorgia e Zucchero. Non solo artisti italiani, ovviamente. Ci sarà anche qualche big straniero, come ha specificato Carlo Conti ai microfoni di Radio Italia: “Qualche colpo classico alla Elton John e un nome del momento alla Rag ‘n’ Bone Man di Human”. Le premesse sono buone. La 67esima edizione si candida ad essere la migliore in assoluto.

    adv