Home Territorio Sabina Guzzanti incanta il pubblico Montorese, successo per “la Trattativa”

Sabina Guzzanti incanta il pubblico Montorese, successo per “la Trattativa”

Montoro –  Successo di pubblico e partecipazione nella serata appena trascorsa al Centro Sociale “S. Carratù” a Piano di Montoro. La brillante Attrice Sabina Guzzanti su invito del Movimento 5 stelle locale ha presentato il suo documentario ” LA TRATTATIVA”, il film è un racconto di alcuni episodi della storia italiana dagli anni novanta in poi, definiti come trattativa stato mafia. Attori ed attrici interpretano alcune figure del periodo: mafiosi, massoni, agenti dei servizi segreti, alti ufficiali, magistrati, politici, vittime e persone oneste. Gli interrogativi posti nel corso del film sono tanti. Cosa si intende per trattativa? Quali concessioni in cambio della cessazione delle stragi? Chi assassinò Giovanni Falcone e Paolo Borsellino? Il tutto con una riflessione sui rapporti tra mafia, politica, Chiesa, forze dell’ordine. Dopo la proiezione del docufilm l’Attrice Romana tra battute vecchia maniera e pensieri molto profondi ha interagito con il numeroso pubblico presente in sala, la blogger ha sottolineato più volte come il complicato sistema politico Italiano sia esattamente l’altra faccia della medaglia opposta alla Mafia, e di come sia di fondamentale importanza riuscire a debellare questo increscioso fenomeno, cercare di trovare un modo definitivo per scindere la Buona Politica dai soliti malaffari tipicamente Italiani. Numerose sono state le interruzioni accompagnate da forti e sentiti applausi da parte del pubblico presente , alcuni intervistati non necessariamente dello stesso colore politico dell’attrice a fine proiezione si sono dichiarati molto soddisfatti dell’evento e soprattutto della reale esposizione dei fatti ben documentati nel film , senza necessariamente alterarla per distorcere le verità indesiderate che purtroppo accompagnano l’Italia da circa 30 anni.