Home Cultura Per Info Irpinia cinque anni di promozione del territorio

Per Info Irpinia cinque anni di promozione del territorio

Alla Casina del Principe e’ stato festeggiato il quinquennio di attivita’ di Info irpinia, associazione nata da una scommessa di cinque ragazzi della media ed alta Irpinia dediti alle battaglie per l’ambiente ed in favore del territorio irpino.

Il film ricordo, proiettato nella sala destinata a sede dell’associazione, ha svelato che il primo pensiero dei ragazzi guidati dall’entusiasmo di Francesco Celli che ne diventera’ subito presidente, e’ stato quello di creare un pagina Facebook. Riferimento che subito ha suscitato interesse ed in poco tempo ha permesso trecento adesioni all’iniziativa.

Sono in tanti  a partecipare entusiasticamente alle gite organizzate e ai sit-it a sfondo socio-ambientale, eventi che danno modo di scoprire i luoghi della verde Irpinia, alcuni sconosciuti, altri inesplorati, ma tutti paesaggisticamente interessanti. Le escursioni sono meticolosamente organizzate previo accordi con persone del posto che, fungendo da Ciceroni consentono ai visitatori la conoscenza delle storie locali; durante le gite, che si tengono prevalentemente in primavera ed estate, quasi sempre vi e’ la degustazione dei prodotti tipici e ci si immerge nel vissuto delle tradizioni.

Da non trascurare la sinergia creata con In Loco Motivi, associazione che ha consentito di ripristinare il treno d’epoca della linea Avellino-Rocchetta S.Antonio, che piu’ volte e’ stata utilizzato per le trasferte nella verde Irpinia. Significativo il logo della Info che riprende la foglia simbolo del verde, i monti che caratterizzano le asperita’ del territorio ed il lupo, emblema della gente irpina.

Dopo l’excursus piacevole sciorinato dal film vi e’ stato il dibattito, moderato dal giornalista Franco Genzale, che ha visto la partecipazione del vice governatore della Regione  Campania Fulvio Bonavitacola e della Presidente della Rosetta D’Amelio dinanzi a un pubblico interessato che gremiva la sala. Compiacimento e soddisfazione hanno espresso i su menzionati politici per il lustro ben impegnato dai ragazzi di Info Irpinia e l’auspicio che in futuro si possano intensificare quei percorsi turistici con il coinvolgimento di gente proveniente da fuori regione e perche’ no dall’estero.

Il vice governatore riferiva che ci sono finanziamenti mirati alla conoscenza ed allo sviluppo dei territori, che la presente associazione puo’e deve intraprendere, anche perche’ ne possano trarre beneficio le ditte locali che producono specialita’ tipiche di eccellenza, come i vini delle zone di Tufo e Taurasi, le castagne di Montella, i formaggi di Carmasciano, la pasta fatta in casa, ecc. Con il brindisi finale di buon Fiano tutti i convenuti hanno augurato lunga vita all’ associazione.

ACQUISTA SU EBAY
Io, lui e nessun altro - Romanzo sulla dipendenza affettiva