Home Territorio Montoro, sabato 31 ottobre la presentazione del romanzo “Fin dove si scorge...

Montoro, sabato 31 ottobre la presentazione del romanzo “Fin dove si scorge il mare”

Condividi

Sarà presentato sabato 31 ottobre alle ore 18.30, presso la Sala Convegni della Casa Comunale di Piano, il romanzo “Fin dove si scorge il mare”, dell’autrice napoletana Clemy Scognamiglio. L’evento, organizzato dall’Assessore alla Cultura Raffaele Guariniello, in collaborazione con la Biblioteca “Pinuccio Sala”, rappresenta l’ennesimo momento di cultura e aggregazione della Città. Ci saranno i saluti dell’Avv. Raffaele Guariniello e del Sindaco di Montoro, Mario Bianchino. I relatori saranno la scrittrice Gabriella Grieco e l’autrice del libro  Clemy Scognamiglio. scognamiglio-ebookFin dove si scorge il mare, della Casa Editrice I Sognatori, è un romanzo mainstream che racconta e incrocia due storie d’amore “impossibili”, calate nel contesto storico dell’Unita d’Italia e ambientate nel Meridione. “Impossibili” perché andrebbero a unire persone in apparenza mal assortite, di estrazione sociale differente o con un passato burrascoso alle spalle – troppo, per essere accettato dalla società dell’epoca. È qui che emerge con prepotenza la concettualizzazione (marquezianamente intesa) dell’amore come sentimento folle, dannoso e salvifico al contempo. Perché la salvezza c’è per tutti, anche per chi “porta addosso tutte le prove dell’inverno”; l’importante è che la ricerca non si esaurisca nell’accettazione passiva delle regole imposte (dal ruolo, dalla società, dalla tradizione, da quello che frettolosamente definiamo “destino”), poiché “solo quello che non si fa per paura resta eterno”. Il libro è consigliato ai lettori del mainstream ed in particolare a quelli che apprezzano la narrativa facente capo al Verismo (scuola verghiana), ai romanzi corali della Morante o – per fare un altro esempio – di Grazia Deledda. Alcuni passi del libro saranno letti da Adelina Caliano.

PUBBLICITÀ