Montoro premia le sue eccellenze

Sono stati ricevuti stamane, presso la Sala Consiliare del Comune di Montoro, il Dott. Orlando Luongo, insigne ricercatore e scienziato montorese e gli atleti Mario Iannone e Mel Donniacuo. Il Sindaco Mario Bianchino e l’Amministrazione Comunale, hanno consegnato alle “nuove” eccellenze montoresi una pergamena di merito.

Orlando Luongo, montorese (della frazione San Pietro), ha ricevuto il prestigioso premio nazionale “Polvani” come miglior ricercatore nell’ambito di un lavoro sull’Astrologia Cosmologica Relativistica e Metrica dello Spazio del Tempo dell’Astrofisica e della Cosmologia. Il trentenne è stato premiato in occasione del 101° Congresso Nazionale della SIF, presso il Dipartimento di Fisica dell’ Università La Sapienza di Roma.
Il montorese, laureato in Fisica presso l’Università di Napoli “Federico II”, è attualmente Post Doc Fellowship presso il dipartimento matematico di Cape Town, in Sud Africa.

barbeccio

Non solo cultura, anche lo sport tra le eccellenze. Mel Donniacuo, giovane atleta dell’Accademia Pugilistica di Agostino Cardamone, ha ricevuto il compiacimento dell’intera comunità per il titolo di “miglior atleta irpino per il pugilato per l’anno 2015”, mentre il giovanissimo ciclista Mario Iannone ha avuto i ringraziamenti della Città per il titolo di “miglior atleta irpino per il ciclismo per l’anno 2015”.

L’Assessore allo Sport Cultura e Tempo libero, Raffaele Guariniello, si è detto “Contento di partecipare alla premiazione, augurando il meglio per il futuro” ai tre protagonisti di giornata. Il Sindaco di Montoro, invece, si è soffermato sulle singole figure, prima della consegna delle pergamene: “E’ questo un motivo di gioia e un grande momento per la Comunità, con grande soddisfazione per tutti. La Cultura e lo Sport montorese, con queste figure, ricevono grande esaltazione. Il Dott. Luogo ha dato un grande contributo per gli studi e i pareri sulle vasche di laminazione. Ha raggiunto livelli altissimi nella ricerca ed è impegnato nello studio difficilissimo in cui bisogna comprendere il perchè l’Universo sta subendo un’accelerazione. Per quanto riguarda gli sportivi, stanno danno grandissime soddisfazioni alla comunità. Nel pugilato, tutti conoscono Agostino Cardamone e la presenza di una donna tra le migliori atlete a livello regionale e nazionale merita un doppio complimento: in primis per i risultati, ma anche perchè vengono interrotti gli schemi mentali per le differenze tra uomo e donna. Anche le donne si sanno difendere!

Il ciclismo, oltre la boxe, rappresenta una grande tradizione con un passato ottimo che ha visto Montoro distinguersi anche in questa disciplina sportiva. Il motivo di questo riconoscimento è per l’impegno e la passione che i giovani hanno dedicato. La nostra Comunità risponde ai principi universali e alle forme migliori nei diversi campi della vita. Con il grande impegno e l’attenzione dell’Amministrazione Comunale”.