Montoro, installate le telecamere per il monitoraggio della Solofrana

“L’Aministrazione Comunale nella persona del Sindaco e dei suoi componenti è sempre attenta ai problemi di inquinamento ambientale attivandosi fin dal suo insediamento presso le sedi e le istituzioni competenti e sollecitando con fermezza un monitoraggio costante del territorio e più specificatamente del torrente Solofrana.
Dopo varie sollecitazioni l’amministrazione, con nota della Regione Campania acquisita al n°18168 in data 11 luglio 2016, comunica quanto segue:
la Società ARCADIS di concerto con l’ARPAC ed i settori della Regione Campania competenti nell’ambito del GRANDE PROGETTO “COMPLETAMENTO DELLA RIQUALIFICAZIONE E RECUPERO DEL FIUME SARNO” ha installato lungo l’alveo del fiume Sarno e del rispettivo bacino di affluenti N°13 centraline, di cui N°2 nel territorio del comune di Montoro in prossimità del torrente Solofrana, per il monitoraggio dei corsi d’acqua ai fini della salvaguardia della pubblica e privata incolumità.
Attraverso una struttura consistente principalmente in:
• pluviometro, per la lettura della quantità di pioggia,
• un sensore di velocità superficiale,
• un’asta idrometrica per la lettura del livello idrico;
• data-logger di gestione, acquisizione e registrazione locale ed apparato ricetrasmissivo,
• telecamera,
le centraline delle singole stazioni acquisiscono i dati che successivamente sono trasmessi per l’elaborazione alla centrale operativa presso la sede ARCADIS di Sarno, il cui personale provvederà con cadenza quindicinale a prelievi di campioni d’acqua per l’analisi qualitativa secondo i parametri previsti dalla vigente normativa.
I dati elaborati potranno essere contestualmente letti dalla sede centrale della Protezione Civile Regionale e dai comuni che ne faranno richiesta.
Questo ulteriore intervento conferma e consolida l’azione politico-amministrativa dell’amministrazione sempre vicina alla cittadinanza nell’attenzione e difesa dell’ambiente sulla strada intrapresa per una soluzione definitiva dell’inquinamento del torrente solofrana.”

Questo il comunicato diffuso dal Sindaco della Città dei due Principati, Mario Bianchino.