Home Attualità L’aumento dell’IMU, potrebbe rallentare il commercio

    L’aumento dell’IMU, potrebbe rallentare il commercio

    Economia -Secondo l’associazione Conf Commercio,  gli effetti espansivi della legge di Stabilità potrebbero essere depotenziati se «gli enti locali decideranno di aumentare l’Imu sulle seconde case e sugli immobili strumentali (negozi, uffici, alberghi)». Tale incremento, ha spiegato il centro studi «potrebbe valere tra i 700/800 milioni per le seconde case e altrettanto per i negozi con un impatto diretto sulla crescita». Confcommercio vede rosa per l’andamento dell’economia e stima per il 2016 un aumento del pil del 2%. Promosso l’aumento del tetto del contante a tremila euro. «È una misura di buon senso, in linea con l’Europa che in questi tempi di difficile ripresa semplifica la vita delle aziende e certamente favorisce il rilancio di alcuni consumi» ha detto il presidente Carlo Sangalli. Da un rapporto di Confcommercio emerge che sta risalendo il potere d’acquisto degli italiani: dopo anni di rossi sono stati recuperati 134 euro a testa in 12 mesi. Confindustria si dice convinta che la manovra avrà un «impatto positivo pari allo 0,3% del Pil il prossimo anno». La legge di Stabilità per gli industriali consentirà all’Italia di controbilanciare il rallentamento del commercio globale.  Draghi  fa sapere, che ci sono ancora rischi sulla ripresa. C’ è ancora bisognodi politiche capaci di  rianimare l’economia dell’ Eurozona indebolita da una montagna di debito pubblico e privato che una piena deflazione farebbe lievitare.  Intanto la BCE, punta a un Quantitative Easing “molto ampio” di almeno 1.140 miliardi di euro di acquisti di titoli di Stato e privati dell’Eurozona. La Banca centrale europea interviene per il rilancio dell’economia, con un massiccio programma di acquisto titoli per l’importo di 60 miliardi di euro ogni mese a partire da marzo. L’atteso annuncio è arrivato oggi nella conferenza stampa del presidente della Bce, Mario Draghi, successiva al direttivo dell’Eurotower.

    adv