La Rota volley non fa sconti, 3-0 alla Pegaso Angioletti

Volley – Seconda vittoria in sette giorni per le giovani ragazze della Rota Volley, che batte con un secco 3-0 (25-11, 25-12, 25-14) la Pegaso Angioletti e si conferma una matricola “terribile”, a due giornate dalla sosta natalizia. Di fronte a quasi 100 spettatori presenti alla palestra del Centro Sportivo San Lorenzo, le “rotine” non lasciano spazio alle napoletane che si presentavano al cospetto della formazione sanseverinese in serie negativa e col peso dell’ultima posizione in classifica. Prestazione concreta e concentrata delle ragazze di coach Ferrara , che accusano un piccolo calo soltanto nel terzo set, prontamente recuperato grazie al muro e ai tanti palloni rigiocati in contrattacco. MVP della gara Peruzzi, 15 i punti messi a segno in attacco, ma tutta la squadra ha girato con alte percentuali. Successo, come detto, fondamentale perché oltre a fare morale, fa in modo che la Rota Volley lasci le zone basse della classifica in attesa del match di domenica prossima a Volla.

 

IN CAMPO– Ferrara schiera la confermatissima Pedone in cabina di regia con Graziato opposto, Peruzzi – Orefice di banda, completano il sestetto la coppia di centrali formata da Ventre e Sabato.

 

LA PARTITA– Gara che inizia con molto equilibrio, entrambe le formazioni trovano un cambio palla efficace (6-6) con i centrali protagonisti. Due errori in attacco delle napoletane allargano il divario fino al 12-7 in favore delle ragazze di Ferrara, che trovano negli attacchi di Peruzzi i punti fondamentali per allungare. Le napoletane provano a rientrare ma Orefice e Ventre sigillano il parziale sul 25-11.

La Rota volley riprende subito la sua strada con un break di 4-0 in avvio di quarto set grazie soprattutto ad una battuta molto efficace. C’è spazio per divertirsi con una magistrale pipe di Peruzzi ottimamente servita da Pedone, che porta la Rota Volley sul 12-5 al time-out tecnico. Ferrara propone il doppio cambio con Petruzzella e Amaturo dentro per Pedone e Graziato ed il risultato non cambia con la Rota che va sul 2-0 grazie al 25-12 finale.

Pegaso Angioletti prova a reagire con una buona battuta e il muro in avvio di terzo set. Le biancoazzurre di Ferrara trovano la grinta per reagire con Peruzzi e l’ottimo innesto di Petruzzella che portano la squadra sul 12-10. Il punto a punto viene rotto dagli errori in attacco delle napoletane che lancia la Rota sul +5 (17-10) e portano le “rotine” a pochi punti dal match. Peruzzi guadagna la palla match, e chiude il parziale confermando il 3-0 finale.

Questa domenica, prima del ponte dell’immacolata, regala tre punti importanti alla Rota Volley nel penultimo impegno casalingo del 2015, vincendo per la prima volta in stagione due gare di fila. Nonostante i tanti appuntamenti ravvicinati tra campionato ed under 16 e 18, la formazione sanseverinese riesce a dar seguito agli insegnamenti ricevuti in allenamento durante i vari impegni, trovando un successo fondamentale in ottica salvezza. Domenica prossima la Rota Volley sarà impegnata in quel di Volla contro l’ ASD VOLLEY VOLLA alle ore 19:00.