In e Out 26 Giornata | Consigli Fantacalcio 2015

    consigli fantacalcio fantacontatto

    Consigli fantacalcio – La 26 giornata si apre con l’anticipo delle 18 di sabato tra Sampdoria-Cagliari; alle 20,45 andrà di scena la sfida tra Milan-Verona. Il lunch match domenicale vedrà opposte Cesena-Palermo. Alle 20,45 big match tra Napoli-Inter. La giornata calcistica si chuiderà lunedì con gli ultimi 2 match: alle 19 un interessantissimo Lazio-Fiorentina, alle 21 Juventus-Sassuolo

    Sampdoria-Cagliari:  Sabato 18.00

    In:  

    • Eder, vuol tornare dalla squalifica con un goal
    • Muriel, il più in forma degli attaccanti blucerchiati, sta pian piano tornando ai suoi livelli
    • M’Poku, la sua freschezza atletica può creare grattacapi alla difesa doriana
    • Cossu, ritrova una maglia da titolare e vuole approfittare dell’occasione

    Out:

    • Regini, diverse disattenzioni quando gioca da terzino
    • Romagnoli, non ancora ai livelli delle prime giornate del campionato
    • Rossettini, l’attacco avversario è ben assortito, partita difficile per lui
    • Ale.Gonzalez, contrastare i tagli di Eder non è una passeggiata

    Milan-Verona:  Sabato 20.45

    In: 

    • Cerci, occasione dal primo minuto, vorrà sfruttarla al meglio
    • Poli, nel centrocampo a 3 ha buoni tempi di inserimento
    • Juanito Gomez, la sua velocità può impensierire la retroguardia rossonera
    • Toni, Mandorlini si affida al suo cannoniere principe per portar via punti preziosi

    Out: 

    • Van Ginkel, ha giocato poco e male nella sua avventura in rossonero
    • Bonera, si limita al compitino, non senza affanni
    • Agostini, Cerci ha tanta voglia di conquistare una maglia da titolare
    • E.Pisano, se la vedrà principalmente con Menez, se il francese è in giornata per lui sono dolori

    Cesena-Palermo:  Domenica 12.30

    In: 

    •  Brienza, le speranze di salvezza passano dalle sue giocate
    •  Defrel, insieme a Brienza, è l’unico in grado di dare quel qualcosa in più
    •  Dybala, la lenta difesa romagnola potrà lasciargli spazi invitanti
    •  Rigoni, torna dalla squalifica, perfetto negli inserimenti senza palla

     

    Out:

    • Lucchini, affrontare Dybala non è una bella notizia per nessuno dei difensori
    • De Feudis, cercherà di contrastare “El Mudo” Vazquez, compito non esattamente dei più semplici
    • Vitiello, ritorna a destra, un po’ di ruggine dopo aver giocato sempre nella difesa a 3
    • Terzi, l’attacco cesenate sta attraversando un positivo stato di forma

     

    Chievo-Roma:  Domenica 15.00

    In: 

    • Schelotto, affronterà un Cole sottotono dall’inizio della stagione
    • Botta, torna dalla squalifica, cercherà di “infastidire” la retroguardia giallorossa
    • Nainggolan, torna dal primo minuto, imprescindibile per il centrocampo di Garcia
    • Gervinho, alla ricerca della miglior condizione, occasione importante per tornare al goal

    Out:

    • Zukanovic, molto bravo come centrale, meno da terzino, e Gervinho è carico
    • Izco, contrastare il centrocampo giallorosso non sarà una passeggiata
    • Cole, i tifosi romanisti si aspettavano molto di più dal terzino inglese
    • De Rossi, tante prove al di sotto della sufficienza per “Capitan Futuro”

     


     

    PARMA-ATALANTA IN ATTESA DI NOTIZIE…

     

     


     

     

     

    Empoli-Genoa:  Domenica 15.00

    In: 

    • Saponara, positivo il rientro con la maglia dell’Empoli
    • Valdifiori, stagione al di sopra di ogni più rosea aspettativa per il metronomo di Sarri
    • Niang, riposato dopo il match rinviato (?) contro il Parma, vuole riprendere come aveva lasciato
    • Iago Falque, tra i più positivi in tutti gli incontri disputati

     

    Out:

    • Laurini, rimpiazza lo squalificato Hysaj, non vede il campo da tanto tempo
    • Mario Rui, Iago Falque è una brutta gatta da pelare
    • Edenilson, a sinistra può avere qualche difficoltà a leggere le verticalizzazioni di Valdifiori
    • Roncaglia, poco abituato a giocare a destra, vale lo stesso discorso fatto per Edenilson

     


     

     

     

    Udinese-Torino:  Domenica 15.00

    In: 

    • Di Natale, vuole tornare al goal e regalare una preziosa vittoria ai suoi
    • Widmer, gran bel duello con Darmian, cercherà di vincerlo
    • Maxi Lopez, ha regalato punti preziosissimi da quando è arrivato al Torino
    • Quagliarella, la difesa friulana sta concedendo tanto nelle ultime partite

     

    Out:

    • Piris, ritrova una maglia da titolare per le defezioni di Domizzi e Heurtaux, ed i granata vanno a mille
    • Badu, gli avversari sono in un ottimo stato di forma, partita di sacrificio per il centrocampista ghanese
    • Bovo, il meno sicuro dei tre difensori
    • Gazzi, si limita ai compiti difensivi

     


     

     

     

    Napoli-Inter:  Domenica 20.45

    In: 

    • Callejon, ha bisogno di un goal per riconquistare la fiducia
    • Gabbiadini, l’uomo in più per il Napoli dal giorno del suo approdo in terra partenopea
    • Shaqiri, imprescindibile per il gioco dei nerazzurri
    • Guarin, il migliore dei nerazzurri nelle ultime giornate

     

    Out:

    • Strinic, non al top nelle ultime giornate
    • Koulibaly, alterna buone giocate ad errori gravi
    • Juan Jesus, tante disattenzioni e tanti gialli nei match disputati
    • Medel, baderà esclusivamente a contrastare gli uomini offensivi di Benitez

     


     

     

     

    Lazio-Fiorentina:  Lunedì 19.00

    In: 

    • Felipe Anderson, ha una marcia in più rispetto agli avversari
    • Klose, viene da un momento positivo, non ha intenzione di fermarsi
    • Salah, avvio straripante per l’egiziano con la sua nuova maglia
    • Diamanti, deludente contro l’Inter, vuole riscattarsi all’Olimpico

     

    Out:

    • Basta, stagione tra pochi alti e molti bassi per il terzino serbo
    • Radu, i continui movimenti di Salah sono di difficile lettura
    • Marcos Alonso, centrale in una difesa a 4, non è abituato a giocare in quel ruolo
    • Richards, deludente dal suo arrivo a Firenze

     


     

     

     

    Juventus-Sassuolo:  Lunedì 21.00

    In: 

    • Pogba, con la Roma ha riposato, pronto per tornare ai suoi abituali livelli
    • Tevez, tornato capocannoniere dopo la splendida punizione contro la Roma, non vuole accontentarsi
    • Berardi, vuole far bella figura contro la società a cui appartiene metà del suo cartellino
    • Zaza, voglioso di far bene, cliente ostico anche per la retroguardia bianconera

     

    Out:

    • Evra, i continui tagli di Berardi potranno impensierirlo
    • Chiellini, potrà patire il buon terzetto avanzato degli uomini di Di Francesco
    • Bianco, palesa limiti evidenti per giocare a questi livelli
    • Magnanelli, contrastare quel centrocampo è impresa molto difficile per tutti

    PORTIERI CONSIGLIATI:

    • Viviano – Diego Lopez – Buffon

     

    PORTIERI NON CONSIGLIATI: 

    • Brkic – Benussi – Consigli