Home Estrazioni Lotto e SuperEnalotto estrazione di martedì 6 febbraio 2018: vinti 578 mila...

Lotto e SuperEnalotto estrazione di martedì 6 febbraio 2018: vinti 578 mila euro

La redazione di contattolab.it offre in esclusiva ai suoi lettori l’appuntamento con la fortuna più atteso nel mondo: la lotteria del Lotto e l’estrazione del SuperEnalotto. Sono tre gli appuntamenti settimanali, salve festività: Martedì, giovedì e sabato. Considerata la non più diffusione del concorso attraverso la rete pubblica, i risultati del concorso del lotto e del SuperEnalotto saranno disponibili a partire dalla ore 20.00.

LottoSuperEnalotto: di seguito i numeri vincenti del concorso del 06/2/2018. Il jackpot SuperEnalotto 95.400.000 euro, attualmente la sesta vincita più alta mai realizzata in Italia. Si tratta del jackpot più alto nel mondo in questo periodo. Centrare il ‘6’ cambierebbe decisamente la vita di tutti. 

Estrazione Lotto di oggi 6 febbraio 2018

NAZIONALE 2 56 48 1 22
BARI 83 17 81 65 8
CAGLIARI 57 1 86 76 83
FIRENZE 66 36 11 63 32
GENOVA 56 37 84 69 26
MILANO 41 69 32 78 2
NAPOLI 29 10 63 78 74
PALERMO 74 23 11 5 35
ROMA 52 33 13 7 49
TORINO 90 33 71 4 40
VENEZIA 16 1 45 30 48

 

Estrazione del SuperEnalotto di oggi Martedì 6 febbraio 2018: ecco i numeri

Non lasciatevi ingannare dai truffatori che promettono vincite garantite dietro il pagamento di somme di denaro. Il gioco del Lotto, così come il superenalotto, sono legati alla casualità. Non esistono metodi più o meno validi che possano garantire la probabilità di uscita di uno o più numeri. Giocate con responsabilità e secondo le vostre possibilità economiche. Se siete vittime del gioco patologico, seguire i consigli di Sisal.

COMBINAZIONE VINCENTE: 4-8-16-35-36-74
NUMERO JOLLY: 31
SUPERSTAR: 35

CATEGORIA VINCITE LE QUOTE
punti 6 0  0,00
punti 5+1 1  578.071,26
punti 5 7  26.680,22
punti 4 709  281,07
punti 3 28595  20,34
punti 2 395826  5,00

 

Categoria Vincite Le Quote
6 stella 0  0,00
5+1 stella 0  0,00
5 stella 0  0,00
4 stella 10  28.107,00
3 stella 149  2.034,00
2 stella 1789  100,00
1 stella 11014  10,00
0 stella 20337  5,00

Alcune Info

1. Come, dove e quando avviene l’estrazione dei numeri SuperEnalotto e SuperStar?

L’estrazione dei numeri SuperEnalotto e SuperStar avviene presso la sede di AAMS a Roma, ed è realizzata e garantita da Sisal e dai Monopoli di Stato.
L’estrazione avviene tramite due macchine estrattrici, una per i numeri di SuperEnalotto (i sei numeri della combinazione vincente più il numero Jolly), e l’altra per il numero SuperStar.
Le estrazioni avvengono ogni martedì, giovedì e sabato, ed ogni posticipo, anticipo o annullamento di estrazione deve essere approvato da AAMS e comunicato a tutti Rivenditori.

2. Come avviene lo spoglio?

Tra la chiusura della raccolta (ore 19.30) e l’inizio della procedura di estrazione (ore 20.00) la Commissione dell’Agenzia delle dogane e dei Monopoli, deposita nell’armadio blindato i dischi ottici, non riscrivibili e non modificabili, su sui sono salvate tutte le combinazioni giocate.
Una volta avvenuta l’estrazione della combinazione vincente, la Commissione provvede al prelievo dall’armadio dei dischi ottici e ad inserire i dati del concorso nel sistema informatico messo a disposizione dal Concessionario, non connesso a nessuna rete e quindi non accessibile dall’esterno.
Successivamente al caricamento dei dati, la Commissione inserisce nel sistema informatico la combinazione dei numeri vincenti del SuperEnalotto e il numero SuperStar. Si dà avvio, quindi, alla procedura di spoglio per l’individuazione delle ricevute di gioco vincenti ed alla redazione del relativo elenco, comprensivo delle relative quote di vincita.

3. Come viene diviso il montepremi tra le varie categorie?

Il montepremi del nuovo SuperEnalotto, costituito dal 60% di quanto raccolto in un concorso, viene così ripartito:
  • al 6 va il 17,4% del montepremi
  • al 5+1 va il 13,0% del montepremi
  • al 5 va il 4,2% del montepremi
  • al 4 va il 4,2% del montepremi
  • al 3 va il 12,8% del montepremi
  • al 2 va il 40,0% del montepremi
  • l’8,4% del montepremi è invece destinato al pagamento delle vincite immediate.
Per ciascun concorso, in mancanza di almeno una vincita di prima categoria, il relativo montepremi è cumulato con quello della medesima categoria del concorso successivo, fino al concorso nel quale si realizza una vincita di prima categoria.
Per ciascun concorso, in mancanza di almeno una vincita di seconda categoria, il relativo montepremi:
    • a. per il 50 per cento è cumulato con quello dei premi di prima categoria del concorso successivo;
    • b. per il 50 per cento è accantonato nel fondo di gestione.

uguali tra tutte le giocate vincenti.

4. Qual è il termine massimo per incassare le vincite?

Il termine massimo per la presentazione delle ricevute vincenti è di 90 giorni solari dal giorno successivo alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale Generale dell’esito del concorso, a pena di decadenza di ogni diritto.

La redazione di contattolab.it non si assume nessuna responsabilità derivante da eventuali errori di scrittura o divulgazione. Prima di CESTINARE il vostro tagliando dovete controllare le fonti ufficiali quali Lottomatica, Sisal, o l’agenzia delle dogane e dei monopoli.

ACQUISTI SICURI SU: