Home Cultura Eliana Petrizzi, la sua personale al MARTE

Eliana Petrizzi, la sua personale al MARTE

“Curiosa…”, così si definisce Eliana Petrizzi alla vigilia dell’inaugurazione della sua personale presso il MARTE – Mediateca Arte Eventi di Cava de’ Tirreni. Incontriamo Eliana che ci presenta “Tenerezza per le Ombre”, questo il titolo della sua personale organizzata in collaborazione con la galleria IL CATALOGO di Salerno, una mostra che che chiude un ciclo di 10 anni, 10 anni di emozioni e ricerca. L’Artista definisce questa esperienza al Marte il momento di tirare le somme, di fare una verifica del percorso svolto fino ad oggi per continuare con ancora più energia la sua Ricerca. Eliana si mostra in maniera completa attraverso le sue 70 e più opere che comprendono anche una produzione di nicchia che evidenzia un altro lato di Lei…
La mostra sarà inaugurata Sabato 24 ottobre alle 18:30, presso la sede del MARTE – Mediateca Arte Eventi, in Corso Umberto I°-137, a Cava de’ Tirreni (SA). L’esposizione raccoglie settanta dipinti ad olio su tela e su tavola, introdotti da un intervento di Rino Mele e di Andrea Manzi, ed alcune micro-installazioni, che illustrano in maniera completa la ricerca dell’artista degli ultimi anni incentrata sul corpo come “dimora inagibile, maceria da cui evacuare, assegnamento in comodato d’uso”. Nei suoi quadri il volto si astrae dal corpo, a ricordare una parte spirituale inattaccabile dalla mediocrità della vita terrena, e i colori, richiamo alla dimensione fisica della percezione, scompaiono per lasciare campo alle tonalità monocrome. Una pittura che insegue la nostalgia dell’immagine, malgrado il risultato iperrealista dei suoi lavori. “Più che la presenza – spiega la stessa artista – dipingo la sua sospensione e la sua impossibilità, il silenzio che ne precede la comparsa o che ne segue la perdita. Del modello non mi interessano l’individuazione sessuale né la bellezza. Cerco piuttosto la fibra nuda, quella che resta oltre la povertà delle linee che si disfano; un tipo d’identità che si sciolga nel racconto delle proprie avarie, rivelando in questo passaggio un’essenza metafisica”. Alla presentazione della mostra interverranno: Andrea Manzi, giornalista, Diego De Silva, scrittore, Rino Mele, scrittore e critico, Antonio Adiletta, gallerista, Franco Genzale, giornalista, ed Eliana Petrizzi. Nell’ambito della serata inaugurale sarà inoltre presentato il volume ‘ELIANA – Intervista sui colori dell’anima’ (De Agostino Editore), libro intervista scritto dal giornalista Franco Genzale, introdotto da una prefazione di Franco Arminio, e corredato da un’appendice di ottanta immagini a colori.