Home Salute Deambulatori e girelli per anziani

Deambulatori e girelli per anziani

Deambulatori e girelli: una questione di qualità della vita

La principale difficoltà che un deambulatore è deputato a risolvere è quella di camminare mantenendo un equilibrio costante. Tale difficoltà può essere dovuta a fattori temporanei, permanenti di disabilità o di anzianità e può essere risolta creando le corrette condizioni di interazione tra individuo e ambiente.

Ciò che viene genericamente chiamato deambulatore o girello serve esattamente a questo. Eppure, le modalità con cui la difficoltà a deambulare può essere superata, creando le condizioni per far vivere all’individuo una vita il più possibile autonoma (in modo da salvaguardare anche la salute psico-fisica di chi gli sta vicino), sono varie.

E tale varietà dipende dalla diversità dei dispositivi ortopedici messi a disposizione dal mercato per rispondere a ogni tipo di esigenza. Anche in ragione di questa varietà bisogna sottolineare che vi è spesso molta incertezza nella scelta del modello e persino nella corretta comprensione del significato della diverse denominazione. Deambulatori, girelli, deambulatori ascellari, infatti, individuano supporti con caratteristiche tecniche molto specifiche.

Differenze tra modelli e caratteristiche principali
Il deambulatore classico, in effetti, serve soprattutto a mantenere l’equilibrio e a garantire che la postura del soggetto sia corretta anche per quanto riguarda le posizione delle braccia, che sul deambulatore si appoggiano soltanto, scaricando poco peso dalle gambe.

Il girello, invece, grazie a un ulteriore elemento di sostegno per il bacino, permette di scaricare maggiormente il peso dalle gambe. Il girello, inoltre, è a volte noto come deambulatore ascellare. In questo caso è presente un supporto anche per le braccia e questo permette di scaricare il peso tanto dagli arti inferiori quanto da quelli superiori.

Proprio in virtù di tutte queste caratteristiche che distinguono i vari modelli è necessario tenere in considerazione alcuni elementi importanti. I dispositivi ortopedici, infatti, si differenziano per zona di utilizzo (esterno o interno), peso (perché un fattore determinante da tenere in considerazione è la capacità di resistenza a un certo carico, soprattutto se parliamo di strumenti che devono aiutare il soggetto a scaricare il peso degli arti o a sostenerne una eventuale seduta), altezza della persona (affinché ci si accerti che il supporto ascellare sia compatibile con l’altezza dell’utilizzatore), la stabilità necessaria in relazione alla disabilità da superare, e la presenza di appendici non sempre indispensabili come un seggiolino.

Infine, anche la presenza delle ruote gioca un ruolo fondamentale. Se il supporto verrà utilizzato prevalentemente all’esterno, infatti, ci sarà bisogno di un modello con 4 ruote. Invece, se l’attenzione principale vuole essere focalizzata sull’evitare cadute a ogni costo, bisognerà concentrarsi sulla capacità di attrito, e a questo scopo più che delle ruote avremo bisogno di un modello con gommini a tutte le estremità.

Dove acquistare un girello o un deambulatore?

L’acquisto di questi dispositivi può avvenire in un qualunque negozio di prodotti ortopedici, dove tuttavia si rischia di spendere sempre un po’ di più che sul web. Le offerte sul web sono molte e bisogna sapersi orientare tra i diversi siti che offrono i giusti prodotti.

Tra questi figura sicuramente medisanshop.com, dove è possibile trovare moltissimi modelli e scegliere quello più adatto. Sul sito vengono inoltre messa in evidenza le varie offerte e ci si può fare un’idea anche dei prezzi più diffusi. Di seguito un link per la sezione dedicata ai Deambulatori e Girelli Medisan Shop.

Quanto costano deambulatori e girelli?

Per un deambulatore normale il prezzo può essere anche intorno ai 30-40 euro, mentre per un deambulatore ascellare saliamo oltre i 100 euro. Sopra i 100 euro anche il prezzo di un girello senza supporti ascellari.

Su medisan shop, grazie all’ampia possibilità di scelta, si possono trovare prezzi praticamente dimezzati rispetto a quelli normali e schede tecniche utilissime per capire se il prodotto selezionato è quello che fa per noi.