Consigli Fantacalcio 2015 | In e Out 37 Giornata

    La Juve con la decima Coppa Italia cucita sul petto ed un sogno Champions non ha più nulla da chiedere al campionato. Alle sue spalle, però, la lotta per il secondo ed il terzo posto continua a vedere Lazio e Roma impegnate in un avvincente testa a tesa, con Il Napoli pronto a fare il colpaccio. Nel week end si torna in campo per una giornata di campionato assolutamente decisiva in chiave Europa.

    Consigli Fantacalcio 37sima Giornata
    37 Giornata di Campionato di Serie A (23-24-25/05/15)

    consigli fantacalcio fantacontatto

    PUBBLICITÀ


    JUVENTUS-NAPOLI  Sabato ore 18.00

    Juventus: Buffon; Padoin, Barzagli, Ogbonna, De Ceglie; Pogba, Marchisio, Sturaro; Pereyra; Morata, Matri.

    Napoli: Andujar; Maggio, Albiol, Britos, Ghoulam; David Lopez, Inler; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain.

    Consigli: nella Juventus ci sarà turn over, ma Pogba va schierato anche se dovrebbe giocare solo metà tempo.Matri sarà titolare e potrà far bene dopo aver regalato la vittoria in Coppa Italia. Nel Napoli Mertens è in grandissima forma: va schierato insieme a Gabbiadini. Bene anche Hamsik, ma escludiamo Callejon , David Lopez e soprattutto Albiol

     



     

     

    GENOA-INTER Sabato ore 20.45

    Genoa: Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio; Edenilson, Rincon, Bertolacci, Kucka; Iago, Pavoletti, Lestienne.

    Inter: Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Juan Jesus, Nagatomo; Brozovic, Medel, Kovacic; Hernanes; Icardi, Palacio.

    Consigli: nel Genoa puntare su Iago Falque e su Bertolacci i due uomini più in forma del momento. Burdisso potrebbe voler far bene contro gli ex compagni. Male Lestienne, protagonista di una stagione oscura. Nell’Inter fiducia a Kovacic e ad un ritrovato Hernanes, Icardi punta alla classifica cannonieri quindi potrebbe cercare con insistenza il gol, evitiamo tutta la linea difensiva interista ultimamente molto soggetta a papere clamorose.

     


     

     

    EMPOLI-SAMPDORIA  Domenica ore 12.30

    Empoli: Bassi; Laurini, Rugani, Barba, Hysaj; Vecino, Valdifiori, Zielinski; Saponara; Maccarone, Tavano.

    Sampdoria: Viviano; De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Regini; Acquah, Palombo, Obiang; Soriano; Muriel, Eto’o.

    Consigli: nell’Empoli intoccabile Saponara, Hysay è affidabile per la difesa. Dubbi in attacco su Maccarone, a rischio turn over. Nella Sampdoria scegliamo Regini che può dare un buon contributo. Ok anche Soriano, fuori Eto’o, deludente nelle ultime settimane.

     


     

     

    CHIEVO-ATALANTA Domenica ore 15.00

    Chievo: Bizzarri; Frey, Dainelli, Cesar, Biraghi; Schelotto, Radovanovic, Izco, Birsa; Paloschi, Meggiorini.

    Atalanta: Sportiello; Bellini, Biava, Masiello, Dramé; Baselli, Cigarini, Zappacosta; Moralez, Bianchi, Gomez.

    Consigli: nel Chievo Paloschi continua a giocare molto bene, sente profumo di grande squadra e vuole chiudere bene la stagione. Diamo fiducia anche a Biraghi, che può avere la sua occasione. Birsa è atteso da uno squillo, qualche dubbio su Meggiorini più spalla che bomber. Nell’Atalanta Baselli ha voglia di mettersi in luce: da schierare così come Moralez. Emanuelson e Bellini non passano un buon momento,da evitare.

     


     

     

    CESENA-CAGLIARI Domenica ore 15.00

    Cesena: Agliardi; Perico, Capelli, Krajnc, Renzetti; De Feudis, Cascione, Defrel; Brienza, Tabanelli, Rodriguez.

    Cagliari: Brkic; Balzano, Diakitè, Rossettini, Murru; Donsah, Crisetig, Ekdal; Joao Pedro; Farias, Cop.

    Consigli: nel Cesena Defrel sta chiudendo bene la stagione, a centrocampo Cascione garantisce affidabilità, in attacco da Brienza va schierato, sta giocando bene e punta a cambiare casacca il prossimo anno. Evitiamo Djuric, e Krajnc. Nel Cagliari Cop può fare bene, segnando un goal. Ekdal è una buona soluzione, anche se a rischio ammonizione. Lasciamo in panchina M’Poku e Farias

     


     

     

    PALERMO-FIORENTINA  Domenica ore 15.00

    Palermo: Sorrentino; Vitiello, Gonzalez, Andelkovic; Rispoli, Rigoni, Jajalo, Lazaar; Vazquez; Belotti, Dybala.

    Fiorentina: Neto; Tomovic, Savic, Rodriguez, Pasqual; Mati Fernandez, Pizarro, Borja Valero; Ilicic, Joaquin, Salah.

    Consigli: nel Palermo scommettiamo su Belotti anche se nelle ultime uscite non ha brillato, che per il prossimo anno può essere uomo fantamercato. In difesa scegliamo Gonzalez, buon titolare. Lazaar è a rischio ammonizione. Nella Fiorentina il ‘vecchio’ Gilardino sa fare bene il suo lavoro, vive un buon momento è potrebbe segnare . Puntiamo anche su Ilicic, in forma in questo finale di stagione. Evitiamo un appannato Borja Valero, insieme a Tomovic a rischio panchina.

     


     

     

    PARMA-VERONA Domenica ore 15.00

    Parma: Mirante; Cassani, Mendes, Feddal, Gobbi; Varela, Mauri, Jorquera, Nocerino, Ghezzal; Palladino.

    Verona: Rafael; Sala, Marquez, Moras, Pisano; Obbadi, Tachtsidis, Hallfredsson; Jankovic, Toni, Fernandinho.

    Consigli: nel Parma difficile trovare chi schierare, di sicuro sono da evitare i difensori. Giusto per fare un nome proviamo a puntare su Palladino, restiamo prudenti su tutti gli altri. Il Verona può fare una goleada: via libera agli attaccanti, Toni su tutti. Juanito Gomez è in dubbio, ma vale la pena rischiarlo. Evitiamo Sala, solo perché è arretrato sulla linea della difesa.

     


     

     

    UDINESE-SASSUOLO Domenica ore 15.00

    Udinese: Karnezis; Widmer, Danilo, Domizzi, Piris; Allan, Pinzi, Badu; Guilherme; Thereau, Di Natale.

    Sassuolo: Consigli; Fontanesi, Acerbi, Cannavaro, Peluso; Biondini, Magnanelli, Taider; Berardi, Zaza, Sansone.

    Consigli: nell’Udinese scegliamo il solito Di Natale, insieme all’affidabile Danilo in difesa. Via libera anche ad Allan, perno del centrocampo. Bocciato Kone, spesso al di sotto delle attese così come in parte Thereau. Nel Sassuolo Berardi è in spolvero dopo i tre goal rifilati al Milan: impossibile non schierarlo. Stesso discorso per Zaza. In difesa il punto fermo è Acerbi, evitiamo Cannavaro a rischio ammonizione.

     


     

    MILAN-TORINO Domenica ore 20.45

    Milan: Diego Lopez; Abate, Alex, Paletta, Boccheeti; Poli, De Jong, Van Ginkel; Honda, Destro, El Shaarawy

    Torino: Padelli; Glik, Jansson, Moretti; Bruno Peres, Gazzi, Benassi, El Kaddouri, Darmian; Martinez, Maxi Lopez.

    Consigli: nel Milan Destro ha sete di riscatto dopo una stagione difficile, ci pare l’unica soluzione degna di nota, oltre a De Jong. Evitiamo Diego Lopez, reduce da una papera contro il Sassuolo e comunque piuttosto abbacchiato dalla brutta stagione e dall’incerto futuro, ma anche Bonera titolare per necessità.

     


     

     

    LAZIO-ROMA Lunedi ore 18.00

    Lazio: Marchetti; Basta, de Vrij, Gentiletti, Braafheid; Parolo, Cataldi, Lulic; Candreva, Klose, Felipe Anderson.

    Roma: De Sanctis; Florenzi, Manolas, Astori, Torosidis; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Ljajic, Totti, Ibarbo.

    Consigli: La gara più importante di tutta la stagione, nella Lazio Parolo è una garanzia, può portare a casa un ottimo voto anche nel derby. La coppia Candreva e Felipe Anderson vanno schierati, la sorpresa può essere Lulic. Prudenza sui difensori, in particolare Ciani e Gentiletti. Nella Roma puntare su Totti che nei derby trova una seconda giovinezza, Ibarbo ha bisogno di sbloccarsi è uno dei più in forma. In difesa intoccabile Manolas anche se con qualche svarione di troppo, ma lasciamo in panca Holebas. Da evitare De Rossi e Torosidis, il primo a rischio cartellino, il secondo soffrirà le ripartenze biancocelesti.