Home Sociale Campania Sanità via libera a 1118 assunzioni

Campania Sanità via libera a 1118 assunzioni

Il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, nella sua qualità di commissario ad acta alla sanità, ha emanato due decreti che autorizzano le aziende sanitarie a procedere all’assunzione per complessive 1.118 unità. Con questi decreti – ha commentato Stefano Caldoro – manteniamo gli impegni assunti. Dopo il blocco del 2009 si volta pagina. Siamo usciti dal piano di rientro, abbiamo ridotto gli sprechi e messo in ordine i conti, avviato una imponente riorganizzazione del sistema sanitario. Con lo sblocco delle assunzioni, con nuovo personale in corsia si migliora l’offerta sanitaria”. Anche l’irpino Sergio Nappi consigliere regionale di Forza Italia, afferma “Caldoro è stato l’artefice di un vero e proprio miracolo: è riuscito a risanare i conti della sanità ripianando un deficit che, nel solo esercizio finanziario 2009 ammontava a 800 milioni di euro. Grazie alle oltre mille assunzioni che saranno effettuate auspichiamo in tempi brevi, la sanità in Campania avrà non solo i conti in ordine, ma potrà garantire anche servizi più efficienti e di migliore qualità anche in Irpinia”, chiude Nappi