Home Territorio Buon 2016 Montoro, gli auguri del Consigliere Guglielmo Lepre (VIDEO)

Buon 2016 Montoro, gli auguri del Consigliere Guglielmo Lepre (VIDEO)

“Il mio augurio per un felice 2016 a tutti i cittadini montoresi. Un pensiero speciale alle persone più bisognose, alle famiglie, ai tanti giovani che ancora non hanno trovato un lavoro e ai tanti che lo hanno perso: alle famiglie meno agiate e più bisognose. Spesso anche le cose più semplici possono rendere felici le persone e questo è il mio augurio per tutti coloro che soffrono una condizione di svantaggio. Agli altri auguro di fare qualche piccolo sacrificio in più per il bene di tutta la collettività. Questo è il mio augurio per il 2016.”

Queste le parole del Consigliere di Maggioranza della Città, nonchè Capogruppo di Montoro Democratica, Guglielmo Lepre.

PUBBLICITÀ

 



logo natale contattolab

Augura il 2016 con frasi originali:

PUBBLICITÀ

Siate sempre in guerra con i vostri vizi, in pace con i vostri vicini, e fate sì che ogni anno vi scopra persone migliori (citazione di Benjamin Franklin).

Viviamo meglio i nostri tempi, viviamo meglio gli affetti, viviamo meglio gli occhi di chi sorride. Ecco i presupposti per il 2016, buon anno a tutti!

Tutti gli anni sono stupidi, una volta passati diventano interessanti (citazione di Cesare Pavese).

Salutiamo insieme questo nuovo anno che invecchia la nostra amicizia senza invecchiare il nostro cuore (citazione di Victor Hugo).

PUBBLICITÀ

Non si diventa grassi tra Natale e Capodanno, quanto piuttosto tra Capodanno e Natale. Tanti auguri di buon anno!

Nel 2016 porto con me le cose che avrei dovuto fare nel 2015, rimandate nel 2014, pianificate nel 2013 e immaginate nel 2012.

Voglio che ogni mattino sia per me un Capodanno, ogni giorno voglio fare i conti con me stesso e rinnovarmi (citazione di Antonio Gramsci).

Non importa quanto si invecchi ma quella dell’ultimo dell’anno sembra essere la sera in cui tutto è possibile.

Auguri a tutti coloro che per festeggiare il nuovo anno con qualcosa di rosso, indosseranno il loro estratto conto.

Non sarebbe capodanno se non avessi rimpianti. William Thomas