Home Apple Rumors Apple iPhone 8, come sarà il nuovo melafonino dell’anniversario?

Rumors Apple iPhone 8, come sarà il nuovo melafonino dell’anniversario?

L’attesa per il nuovo iPhone è già iniziata, si chiamerà iPhone 7? iPhone 8? Oppure avrà un nome celebrativo? Eh già, perchè il prossimo anno saranno dieci anni di vita del melafonino. Era il 9 gennaio del 2017 quando Steve Jobs, ex CEO della società, durante la conferenza di apertura del Macworld presentava al mondo il primo smartphone targato mela.

Da quel giorno sono cambiate tante cose, Jobs purtroppo non è riuscito a sconfiggere la malattia ed è morto nel 2011, ma resterà per sempre uno dei maggiori visionari della storia. La tecnologia è cambiata, oggi ci sono smartphone meno costosi è più potenti degli stessi iPhone, tuttavia il fascino che riescono ad imprimere i prodotti Apple è irraggiungibile.

l‘iPhone 7 è uscito da pochi mesi, nel complesso ha venduto, e probabilmente venderà meno di iPhone 6S. Tuttavia, quando si parla dei prodotti Apple, in termini di vendite restano sempre superiori ai competitor, Samsung inclusa. La chiave resta sempre la stessa, il sistema operativo, l’immediatezza di iOS 10, così come delle versioni precedenti rimane ancora un punto di forza invalicabile. Android è cresciuto tanto, migliora mese dopo mese, ma resta comunque un sistema operativo dedicato a chi vuole “smanettare” in piena libertà. iOS continua invece la sua filosofia dell’immediatezza, con due click riesci a completare la tua azione.

Il mercato degli smartphone oggi è diventato saturo, l’innovazione ha lasciato spazio al “pompaggio”, si è raggiunta una tale potenza che risulta davvero difficile spingersi oltre. Anche i dispositivi di fascia media sono provvisti di processori e memorie, con i quali solo 2-3 anni fa era possibile assemblare PC potentissimi. Display con risoluzione e qualità elevatissime. In cosa può innovare Apple?

Ma come sarà l’iPhone dell’anniversario?

Partiamo dal nome, quasi sicuramente si chiamerà iPhone 8, ci sono state delle voci su un possibile iPhone celebrativo, ma sono state immediatamente smentite. Alla Apple sono piuttosto lineari e meticolosi, difficilmente cambiano in modo così deciso un nome. I rumor che affollano la rete sono tanti, gli appassionati si attendono uno smartphone “epico”, per quanto difficile possa essere, da Cupertino ci si aspetta sempre qualcosa in più, una di quelle innovazioni che possano nuovamente cambiare il mercato degli smartphone.

Si parla di un display OLED curvo ai lati, privo di bordi, rimane solo un bordo superiore per contenere la fotocamera frontale dal 8 megapixel, con flash selfie, una tecnologia dedicata al classico autoscatto. La scocca sarà un misto tra lega di alluminio e vetro, le dimensioni dovrebbero rimanere le stesse della versione classica e Plus. Confermata la doppia fotocamera con una lente dedicata alla cattura della sola luce riflessa. Ci saranno inoltre potenziamenti generali ed un graduale, ma non netto miglioramento della batteria. Tra le colorazioni sembra spuntare il rosso.

In arrivo anche iPhone 7S e iPhone 7S Plus

Probabili iPhone 7S e iPhone 7S Plus – da 4,7 e 5,5 pollici con schermi Lcd – e ad arricchire il rinnovo della linea previsto per il prossimo anno. Questi modelli, riporta il sito MacRumors, dovrebbero essere una evoluzione dell’ultimo melafonino.