Truffe Social: dai falsi profili sexy ai furti di libri a scrittori emergenti

adv

Facciamo molta attenzione sui social. Ne capitano di tutti i colori e, come nella vita reale, i truffatori sono sempre in agguato. Solo, hanno più possibilità di nascondersi. Dal vivo paradossalmente è più facile accorgersi che qualcosa non va, online invece si possono camuffare meglio. Ci sono delinquenti molto più intelligenti di un tempo. Prima, violenza e “questa è una rapina”. Oggi, sui social, gentilezza e inganno. Ce ne sono per tutte le categorie. Ultimamente, i più bersagliati sono gli scrittori ma non mancano mai le truffe in ambito sessuale ed economico.

Stanno nascendo vere e proprie organizzazioni di truffatori, con tanto di “modus operandi”. Si parla di “sextortion” ed è molto semplice: ti corteggiano, ti fanno sentire importante, fanno i sensibili e poi t’inducono a condividere foto intime per poi ricattare, “dammi i soldi o tutti i tuoi amici e la tua famiglia vedranno”.

I consigli della polizia sono pochi e semplici: le conoscenze virtuali dovrebbero essere precedute da un incontro reale, evitate chi non ha amici in comune con voi o scrive in italiano stentato; diffidate di chi si mostra subito disponibile a una relazione specie se affascinante, è gratificante pensare sia interessato a noi ma sarebbe saggio chiedersi come mai; se si cade nella trappola, non cedere al ricatto perché al primo ne seguiranno sempre altri; bloccare subito il contatto criminale e segnalarne il profilo ai gestori della piattaforma social e della chat.

Un tipo di estorsione, ultimamente, sta imperversando su whatsapp. Semplice: praticamente arriva un messaggio di una grande azienda (Amazon, Foot Locker, etc.) con qualche promozione. Al primo click, virus. Addirittura quelli di whatsapp stanno pensando di aggiungere un spunta verde per i messaggi di promozioni delle vere aziende, per evitare fraintendimenti.

Le truffe sui libri.

Infine, le truffe agli scrittori esordienti. Agiscono più o meno così: aggiungono giovani scrittori su Facebook; dicono di gestire “una pagina sul mondo dei libri” o qualcosa del genere e che vorrebbero un’intervista dopodiché richiedono direttamente il pdf. Una volta ricevuta la copia digitale, ne traggono profitto stampandola in maniera grossolana (per poi venderla a basso costo) o ancor peggio la distribuiscono su siti che trattano contenuti illegali. Il risultato è oltremodo spiacevole, lo scrittore vede vanificare il suo potenziale e meritato profitto, dopo aver dedicato risorse economiche, fisiche e mentali per raggiungere l’agognato desiderio di vedersi pubblicato una propria opera.

Al rifiuto dello scrittore intelligente, lo bloccano. Innanzitutto, c’è da dire che queste persone non sono giornalisti. Gestiscono dubbie pagine Facebook. Niente contro, ma da qui a chiedere pdf in giro ce ne passa. Quando si tratta di giornalisti, è consigliabile inviare una copia cartacea del romanzo. Certamente non il pdf! In primis, ogni scrittore che si rispetti ha un contratto con una casa editrice, e poi soprattutto non può sapere, questo sconosciuto, che uso farà della sua opera! In casi come questi, tutt’al più s’invia del materiale o si prepara una “scheda prodotto” dettagliatissima. Pertanto è fondamentale, soprattutto per gli scrittori emergenti, non farsi travolgere dall’entusiasmo “della prima volta”. Chiedere sempre consigli al proprio editore e mai agire istintivamente. A cura di Francesco Teselli

LEGGI ANCHE

Oroscopo del giorno 21 febbraio 2023: Previsioni astrologiche di Carnevale

Benvenuti nell'oroscopo di Carnevale per il 21 febbraio 2023! Oggi ci divertiremo a esplorare le previsioni astrologiche per la giornata di Carnevale per i...

Oroscopo del giorno 20 febbraio 2023: previsioni per il tuo segno zodiacale

Benvenuti nell'oroscopo di Lunedì 20 febbraio 2023! Se sei interessato all'astrologia e vuoi scoprire cosa ti riserva il futuro per la giornata di oggi,...

Estrazione Lotto e SuperEnalotto del 18 Febbraio 2023: numeri vincenti

Oggi 18 febbraio 2023 si sono svolte le estrazioni del Lotto e del SuperEnalotto. In questa data particolare, molti italiani si sono dedicati alla...

Estrazioni Lotto e del Superenalotto, oggi martedì 14 febbraio 2023

ESTRAZIONE DEL LOTTO OGGI – Stasera, martedì 14 febbraio 2023, alle ore 20 si terranno le attesissime estrazioni del Lotto, Superenalotto e 10eLotto. I...

Sanremo 2023: il vincitore è Marco Mengoni con ‘Due Vite'”

Marco Mengoni con "Due Vite" ha vinto la 73esima edizione del Festival di Sanremo. Al secondo posto si è classificato Lazza con Cenere, conclude...

Estrazione Lotto e Superenalotto del 11 Febbraio 2023: Scopri i Numeri Vincenti e Vincite!

I numeri del Lotto, Superenalotto e 10eLotto vengono estratti tre volte alla settimana (martedì, giovedì e sabato) alle 20:00. Il gioco del Lotto, gestito...

Scopri quali viti per legno scegliere per un rapido avvitamento

Quando si parla del settore fai da te, uno dei materiali maggiormente utilizzati, sia per reperibilità e sia per praticità di utilizzo, è il...

Come Rimuovere un Tatuaggio in Italia: Costi, Probabilità di Successo e Rischi

Se stai pensando di rimuovere un tatuaggio, probabilmente ti starai chiedendo quali sono le opzioni disponibili, quanto costerà la rimozione e quali sono le...

I No Vax rischiano di diventare una pericolosa variante del virus!

Il 1° settembre è entrato in vigore l’obbligo del Green Pass per viaggiare su treni, bus e mezzi a lunga percorrenza. La certificazione sanitaria...

Covid, in Italia siamo riusciti a burocratizzare persino il virus.

Siamo riusciti in qualcosa di paradossale e solo noi italiani potevamo farlo: abbiamo burocratizzato persino il covid. Come se non bastasse oltre a soffocarci...

Come tornare in forma dopo le abbuffate di Natale.

Trascorsi Natale e Capodanno ,le "abbuffate" di questi giorni ci hanno allietato la mente e purtroppo anche ....il fisico! Il freddo eccessivo ed il maltempo...

Spot Tim, via la celebre espressione “Porca puttena” di Lino Banfi

Lino Banfi “censurato” per la sua colorita espressione “Porca puttena”; è questa la notizia che da ieri sta rimbalzando su tutti i siti Internet,...

Afghanistan, venti anni spesi male. Le responsabilità di Usa e Nato

Afghanistan, un doloroso ritorno indietro nel tempo. Era l’anno 2001: a seguito dell’attentato alle torri gemelle gli Usa decisero di insediarsi in Afghanistan sbaragliando...

Green pass anche per scuole e trasporti, tutte le novità

Green passCome paventato da giorni, il Governo delibera l’estensione del green pass per scuole, università e trasporti a lunga percorrenza. Con questa decisione l’esecutivo...

Covid-19, vaccinato il 40% della popolazione Italiana. Resistono i NoVax.

Anche se si è superato il 40% dei cittadini vaccinati in Italia (pari a 21.765.004 persone) non possiamo considerare la pandemia come un pericolo...