Home Attualità Meteo gennaio, arriva l’inverno al Nord: ecco dove pioverà e nevicherà

    Meteo gennaio, arriva l’inverno al Nord: ecco dove pioverà e nevicherà

    neve,allerta meteo

    Inverno? dove? piuttosto una fresca primavera! L’inverno da calendario è iniziato da una decina di giorni ma è decisamente una situazione anomala, sono ormai diversi mesi che non piove su quasi tutto il territorio Italiano, il mese di novembre in particolare in alcune città le temperature hanno raggiunto valori primaverili con timidi accenni di gelo nelle tarde ore notturne. Una condizione questa che ha portato molti disagi sia in campo agricolo ma soprattutto in quello ambientale con una forte concentrazione di polveri sottili in tutta la penisola. Tanto da evidenziare in tutte le maggiori città l’allarme smog, con relativi blocchi alla circolazione e tutti i disagi del caso.

    A breve arriva l’inverno accompagnato dalla neve

    Salvo ulteriori nascite improvvise di anticicloni africani, dopo Capodanno dovrebbe iniziare il vero inverno con abbondanti piogge e nevicate anche a quote relativamente collinari. Il freddo arriverà dall’Est Europa dove al momento si sta concentrando una forte aria gelida che lentamente si sta trasferendo sul nostro paese

    adv

    Neve e freddo al Nord, piogge al centro-Sud

    Arriveranno temperature basse su tutta la penisola, non saranno ancora accompagnate da gelate notturne tipiche del periodo, per quelle dovremmo attendere la fine del mese, ma tuttavia avremo un reale accenno della stagione invernale. Avremo la tanto attesa Neve nelle regioni del nord e dunque gli impianti sciistici potranno abbandonare i cannoni spara neve per imbiancare le piste. Spruzzate di neve toccheranno anche basse quote nelle regioni del centro, non saranno intense, un breve assaggio. Nel resto d’Italia arriveranno finalmente le piogge. Al centro-nord pioverà su Liguria, Toscana, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo e Lazio.
    Al sud invece bisognerà attendere ancora qualche giorno,tutte le regioni saranno interessate ancora dal bel tempo, anche se il freddo sarà più pungente, per qualche spruzzata di neve e l’arrivo della pioggia bisognerà attendere l’epifania.