In e Out 25 Giornata | Consigli Fantacalcio 2015

    consigli fantacalcio fantacontatto

    Consigli fantacalcio – Tutte le partite del 25 turno inizieranno con 15 minuti di ritardo rispetto all’orario previsto; gesto voluto dall’Associazione Italiana Calciatori (AIC) per esprimere la propria solidarietà nei confronti dei calciatori del Parma. La partita dei ducali contro il Genoa è stata rinviata a data da destinarsi. La giornata si aprirà con l’unico incontro previsto per sabato, alle 21, che vedrà di fronte Chievo-Milan. Il lunch-time domenicale sarà un importante scontro salvezza tra Cagliari-Verona.

    Alle 18.15 ed alle 21 due incontri tra squadre che hanno disputato i match di Europa League nella giornata di giovedì: dapprima Inter-Fiorentina ed a seguire Torino-Napoli. Chiuderà la giornata il big match di lunedì tra Roma-Juventus, previsto per le ore 21

    Chievo-Milan:  Sabato 21.00

    In:  

    • Paloschi, vorrà fare bella figura contro il “suo” Milan ed il suo “maestro”
    • Meggiorini, l’unico sicuro del posto là davanti, vuole regalare punti preziosi per la salvezza clivense
    • Bonaventura, tra le linee sembra aver trovato la sua giusta collocazione
    • Antonelli, spingerà tanto dalla sua parte approfittando della scarsa attitudine di Schelotto da terzino

    Out:

    • Schelotto, terzino “d’emergenza”, a disagio in quel ruolo
    • Zukanovic, da terzino perde tanto rispetto alla sicurezza mostrata da centrale
    • Bonera, ancora a destra, si limita al compitino e nulla più
    • Montolivo, non è ancora brillante come si aspetta mister Inzaghi

     


     

    Cagliari-Verona:  Domenica 12.45

    In: 

    • M’Poku, sta guadagnando la fiducia di Zola con prestazione positive
    • Conti, il capitano vuole regalare alla squadra una vittoria fondamentale in chiave salvezza
    • Jankovic, può approfittare delle difficoltà di Avelar in fase difensiva
    • Toni, sono affidate a lui le speranze di portar via punti dalla difficile trasferta

    Out: 

    • Capuano, affrontare Toni non è semplice per nessuno, ed il Cagliari concede tanto
    • Avelar, se Jankovic sarà in giornata di grazia, paleserà molte difficoltà
    • Brivio, M’Poku ha dimostrato di avere della stoffa, partita difficile per lui
    • E.Pisano, titolare nelle ultime uscite, tra molti bassi e pochissimi alti

     


     

     

    Atalanta-Sampdoria:  Domenica 15.15

    In: 

    •  Pinilla, rientra dalla squalifica e vuole farlo con un goal
    •  Emanuelson, nell’insolita posizione di esterno destro, può aiutare la fase offensiva
    •  Correa, occasione dal primo minuto per il giovane talento, vorrà sfruttarla in pieno
    •  Muriel, sta piano piano ritrovando la forma migliore

     

    Out:

    • Dramè, non al top della forma, palesa limiti difensivi
    • Benalouane, in calo ormai da diverse giornate
    • Regini, la “strigliata” di Mihajlovic dopo il derby potrà “lasciare il segno”, soprattutto in modo negativo
    • De Silvestri, stagione al di sotto delle aspettative per il terzino blucerchiato

     

     

    Cesena-Udinese:  Domenica 15.15

    In: 

    • Defrel, con Brienza è il solo ad “accendere la luce” nella manovra bianconera
    • Brienza, sono affidate principalmente a lui le esigue speranze di salvezza
    • Widmer, bel duello con Renzetti, spingerà tanto sul binario di destra
    • Thereau, i centrali del Cesena non sono mai sintomo di “insuperabilità”

    Out:

    • Capelli, tanti errori nei match finora disputati
    • De Feudis, la fase offensiva non è di sua competenza
    • Pasquale, ritrova la maglia da titolare, spinge con poco costrutto
    • Heurtaux, il difensore francese non sta ripetendo l’ottima scorsa stagione

     


     

    GENOA-PARMA RINVIATA

     

     


     

     

     

    Palermo-Empoli:  Domenica 15.15

    In: 

    • Vazquez, “El Mudo” vuole continuare la sua fantastica annata
    • Dybala, proverà con la sua velocità ad impensierire l’attenta retroguardia empolese
    • Vecino, in ottima forma dopo i due assist contro il Chievo
    • Valdifiori, rendimento molto alto dall’inizio della stagione

     

    Out:

    • Daprelà, sostituisce l’infortunato Lazaar, tante disattenzioni per lui
    • Terzi, Maccarone sta attraversando un ottimo momento di forma
    • Tonelli, la coppia d’attacco rosanero potrà notevolmente impensierirlo
    • Mario Rui, il Palermo spinge tanto a destra, match difficile in chiave difensiva

     


     

     

     

    Sassuolo-Lazio:  Domenica 15.15

    In: 

    • Zaza, vuole tornare al goal dopo 3 partite a secco
    • Berardi, il gioco di Di Francesco passa spesso dalle sue invenzioni
    • Felipe Anderson, torna dalla squalifica voglioso di recuperare lo stato di forma antecedente l’infortunio
    • Mauri, provato da “falso nueve”, è l’arma in più dei biancocelesti

     

    Out:

    • Bianco, rivela l’infortunato Cannavaro, livello basso a questi livelli
    • Gazzola, il gioco della Lazio passa quasi esclusivamente dalle fasce, match difficile per lui
    • Mauricio, dopo il grossolano errore contro il Palermo, è a rischio la maglia da titolare
    • Radu, sarà difficile tenere a bada Berardi

     


     

     

     

    Inter-Fiorentina:  Domenica 18.15

    In: 

    • Shaqiri, acquisto azzeccatissimo per il presidente Thohir
    • Icardi, capocannoniere insieme a Tevez, vuole superarlo in classifica
    • Salah, goal pesanti dal suo arrivo, sia in campo italiano che internazionale
    • Diamanti, riposato rispetto ai compagni, vorrà lasciare il segno sulla sfida

     

    Out:

    • Medel, ci sarà da soffrire contro i palleggiatori della squadra di Montella
    • Ranocchia, non è mai sinonimo di sicurezza in fase difensiva
    • Tomovic, Mancini ha dato una carica in più alla fase offensiva nerazzurra, si prospetta un match duro
    • Aquilani, stagione con più ombre che luci per il centrocampista romano

     


     

     

     

    Torino-Napoli:  Domenica 21.00

    In: 

    • Bruno Peres, cercherà di impensierire Strinic con la sua velocità
    • Maxi Lopez, vuole continuare il momento positivo dopo l’importante goal in Europa League
    • Hamsik, sta ritrovando la via della rete, arriva fresco dopo aver riposato nella sfida europea
    • Higuaín, vuole regalare 3 punti fondamentali per la rincorsa al secondo posto

     

    Out:

    • Maksimovic, Gabbiadini ha avuto un ottimo impatto con la sua nuova maglia
    • Gazzi, baderà esclusivamente a rincorrere Hamsik
    • Strinic, in fase difensiva commette diversi errori, e Bruno Peres spinge tanto
    • Gargano, lodevole per l’impegno, bonus pressochè nulli

     


     

     

     

    Roma-Juventus:  Lunedì 21.00

    In: 

    • Ljajic, il goal al Feyenoord è stato l’ulteriore conferma della sua fondamentale importanza tra i 3 attaccanti
    • Totti, la squadra si affida al capitano per avere la meglio sui bianconeri nel big match di giornata
    • Tevez, vuole mettere la parola fine sulla lotta per vincere il campionato
    • Pereyra, tra le linee sa come impensierire la retroguardia giallorossa

     

    Out:

    • Holebas, bel duello con Lichtsteiner, sarà difficile contenere le scorribande dello svizzero
    • Yanga Mbiwa, partita ad alto rischio contro Tevez
    • Evra, partita molto impegnativa contro Gervinho
    • Sturaro, se sarà gettato nella mischia, sarà dure avere la meglio sul centrocampo giallorosso

     

    PORTIERI CONSIGLIATI:

    • Sorrentino – Karnezis – Handanovic

     

    PORTIERI NON CONSIGLIATI: 

    • Benussi – Sepe – Neto