Home Sociale Coldiretti; Bando Regione Campania Servizi Socio-Educativi (10 aree)

Coldiretti; Bando Regione Campania Servizi Socio-Educativi (10 aree)

Comunicato – Entro il 13 Maggio dovranno essere presentati i progetti per partecipare al bando della Regione Campania dedicato ai servizi socio-educativi per la prima infanzia e ad azioni di sostegno per anziani e famiglie con persone disabili. Lo comunica UeCoop Campania, la centrale cooperativa di Coldiretti.
Il fondo disponibile è pari a 3 milioni di euro. Sono previste dieci aree di intervento, tra cui supporto ai servizi domiciliari, sostegno alla genitorialità con bambini in difficoltà, telesoccorso, percorsi di vita indipendente e sana, sperimentazione di forme di volontariato. Possono essere richiesti fondi fino a 40mila euro a copertura del 100% del valore, con il 70% di acconto e il 30% di saldo.
Tra le azioni finanziabili ci sono anche gli orti sociali, che sono uno strumento sempre più utilizzato per didattica e terapia riabilitativa.
“UeCoop è al servizio della cooperazione sociale, spiega Salvatore Loffreda, direttore di Coldiretti Campania, attraverso consulenti specializzati che accompagneranno le cooperative nella presentazione di progetti utili alle comunità. Le imprese interessate potranno contattare il referente di ogni federazione provinciale di Coldiretti. L’obiettivo è realizzare azioni che durino nel tempo e non interventi estemporanei. Una visione che UeCoop porterà avanti al fianco di Coldiretti anche alla luce della nuova legge sull’agricoltura sociale. Imprese agricole e cooperative sociali potranno offrire servizi, in particolare nelle aree rurali, per sostenere le persone svantaggiate. Il bando della Regione è solo uno degli strumenti su cui lavoreremo per essere sempre più forza sociale”