Home Cronaca Usa Facebook mentre è ai domiciliari, arrestato

Usa Facebook mentre è ai domiciliari, arrestato

carabinieri

Lioni –  Vicenda grottesca quanto avvenuto a Lioni in Provincia di Avellino , un pregiudicato di 37 anni al momento in stato detentivo domiciliare presso la propria abitazione per diversi reati è stato arrestato per “evasione” dai carabinieri di Sant’Angelo dei lombardi su ordine del Tribunale di Avellino – Ufficio di Sorveglianza.  L’ordine di carcerazione è scaturito dopo che i carabinieri hanno appreso che l’uomo eludeva le norme relative alla detenzione domiciliare, gli stessi militari hanno denunciato il 37enne chiedendone la sospensione dei domiciliari ed il conseguente arresto. In particolare, i militari , avevano accertato che l’uomo, all’interno della propria abitazione, utilizzava un computer collegato ad internet e sotto un falso nome-profilo si collegava a Facebook. Il 37enne dopo le operazioni di rito è stato condotto presso il carcere di Sant’Angelo dei Lombardi in stato di arresto. La Suprema Corte di Cassazione, con sentenze definitive del 2010 e del 2012 ha imposto il divieto di utilizzo di qualsiasi forma comunicativa con persone terze, estranee alla cerchia familiare convivente.