Home Cronaca Tragedia ad Eboli, giovane Senegalese travolto ed ucciso da due auto

Tragedia ad Eboli, giovane Senegalese travolto ed ucciso da due auto

Eboli-Tragico incidente stradale nella serata di domenica 17 gennaio in località Licinella, nel comune di Capaccio Paestum. Un giovane Senegalese di circa 25 anni è stato investito da due auto mentre percorreva in bicicletta la SS18. Il giovane, bracciante agricolo, sarebbe stato dapprima tamponato da un autovettura e subito dopo travolto da una seconda auto che giungeva dalle retrovie, la SS18 è una strada a scorrimento piuttosto veloce e molto trafficata, l’impatto è stato inevitabile. Il 25enne da una prima ricostruzione dei sanitari giunti sul posto sarebbe morto sul colpo, i medici del 118 hanno purtroppo potuto costatarne solo il decesso. Il traffico è stato bloccato, dando modo agli inquirenti giunti sul posto di ricostruire l’esatta dinamica della tragedia ed accertare eventuali responsabilità.

Purtroppo la Ss18 è una strada molto pericolosa, nel corso degli anni si sono verificati diversi incidenti simili, sempre con protagonisti ciclisti o pedoni investiti. Sono molti gli stranieri che lavorano nei campi e percorrono in bici o a piedi la carreggiata antistante per tornare a casa o recarsi a lavoro e nonostante soprattutto di sera ci sia l’obbligo di indossare pettorine luminescenti per provvedere alla propria segnalazione fisica accadono ancora tragedie simili.

PUBBLICITÀ