Scandone Avellino, ennesimo colpo: ufficiale Levi Randolph

La Sidigas Basket Avellino comunica di aver sottoscritto un contratto annuale con il giocatore Levi Randolph. Si tratta di una guardia-ala classe 1993 che si è formato alla prestigiosa Alabama University. Ha chiuso la sua carriera al college con 15 punti e 5 rimbalzi di media e il 35% da 3. Strappa l’anno seguente un invito al training camp dei Boston Celtics e viene poi girato nella controllata franchigia NBA dei Maine Red Claws dove produce 15 punti e 5 rimbalzi con il 40% da 3 punti. E’ un giocatore eclettico, dotato di grande atletismo, sia al college che in D League è stato impegnato realmente nei ruoli di play, guardia e ala.
Questo il commento del Direttore Sportivo biancoverde, Nicola Alberani:
“La firma di Randolph ha rappresentato un passo importante nella costruzione del roster. E’ un giocatore di energia e in grado di ricoprire più ruoli in campo. Ha avuto molte offerte ma, il nostro progetto tecnico e il poter lavorare con un allenatore come Sacripanti lo hanno convinto ad accettare Avellino. Sicuramente bisognerà avere un po’ di pazienza all’inizio perchè è praticamente un rookie, ma crediamo che possa avere le doti per emergere in un campionato duro come il nostro.”

Dopo Randolph il prossimo colpo di Alberani dovrebbe essere Retin Obasohan. Il rookie di Alabama prenderà il posto di Veikalas. Per lui 17.6 punti di media, con 3.8 rimbalzi e 2.6 assist.