Home Cronaca Ritrovato corpo dai tratti orientali forse la giovane Zhang Yao

Ritrovato corpo dai tratti orientali forse la giovane Zhang Yao

ROMA – E’ di pochi minuti fa la segnalazione giunta ai carabinieri del ritrovamento avvenuto alle prime luci dell’alba, del cadavere di una ragazza dai tratti somatici orientali. Secondo quanto si apprende potrebbe trattarsi della giovane cinese, Zhang Yao, sparita nel nulla qualche giorno, dopo essersi recata all’Ufficio Immigrazione. Il corpo è stato rinvenuto nella zona di Tor Vergata in un cespuglio e sembrerebbe possa essere stato sbalzato da un treno in transito. Il punto del ritrovamento del cadavere, di cui al momento non se ne conosce ancora l’identità, dista circa 800 metri dalla sede dell’Ufficio Immigrazioni strada che costeggia un campo nomadi. La ragazza che al momento risultata ancora scomparsa era a Roma dallo scorso marzo per studiare all’Accademia di Belle Arti di via Ripetta. Proprio per ritirare il permesso studio, la giovane Yao si era recata all’Ufficio Immigrazione da dove, una volta uscita, si sono perse le sue tracce. “Era al telefono. Stava chiacchierando con uno di noi, poi ha iniziato a gridare. La chiamata è finita così e ora non riusciamo più a rintracciarla”, hanno raccontato gli amici. Nel frattempo sono in corso gli accertamenti medico legali per stabilire se il corpo appartenga a Zhang. Nel caso fosse confermato che appartiene alla ragazza bisognerà capire se ha raggiunto la ferrovia da sola o costretta da qualcuno. Anche perchè il luogo del ritrovamento non è molto lontano da quello della scomparsa. Sarà l’autopsia a stabilire il momento del decesso e a chiarire se la giovane è stata uccisa dall’urto con un treno o se ha subito violenze. Intanto la circolazione ferroviaria sulla linea Roma – Sulmona (FL2) è stata sospesa dalle 4.10 per consentire gli accertamenti dopo il ritrovamento del corpo, per questo motivo è stato istituito un servizio spola con autobus tra le stazioni di Bagni di Tivoli e Roma Tiburtina e dei ventuno i treni regionali: 18 sono stati cancellati e tre limitati nel loro percorso. La circolazione è ripresa alle 7,05 e sta progressivamente tornando alla normalità.

PUBBLICITÀ