Home Cronaca Preturo Irpino, tragedia sfiorata, salvato ad un passo dal suicidio

Preturo Irpino, tragedia sfiorata, salvato ad un passo dal suicidio

Petruro Irpino – Sfiorata l’ennesima tragedia, nella serata di ieri un 55enne con evidenti problemi depressivi ha tentato di togliersi la vita, nei pressi di un boschetto nelle vicinanze di casa, aveva già legato il cappio ad un albero, salvato all’ultimo secondo dalla moglie e dalle forze dell’ordine. Il dramma fortunatamente non consumato si è verificato a Preturo irpino in provincia di Avellino, quando la moglie allarmata nel non vedere rincasare il proprio marito, che era piuttosto abitutinario, considerato lo stato depressivo piuttosto avanzato dell’uomo, ha allertato immediatamente le forze dell’ordine, indicando agli stessi il luogo dove era solito passeggiare il consorte. Temendo per la vita del proprio coniuge, la donna sì è precipitata anch’ essa sul luogo dove, assieme ai carabinieri si sono trovati davanti una scena decisamante drammatica, l’uomo era ormai pronto a salire sul bidone dei rifiuti e legarsi il cappio al collo che nel mentre aveva provveduto a legare accuratamente ad un albero. La tempestività e la fortuna nell’averlo trovato subito hanno evitato l’ennesimo dramma della disperazione, non è stato comunque facile, ci sono voluti diversi minuti e le parole tranquillizzanti della moglie e dei militari per calmare e riportare alla ragione l’uomo.