Home Cronaca Montoro – Truffa via Mail, tenta di estorcere denaro ai fedeli fingendosi...

Montoro – Truffa via Mail, tenta di estorcere denaro ai fedeli fingendosi il Parroco in difficoltà

truffe

Montoro- Come riporta il sito ufficiale della comunitá pastorale di Banzano, un abilissimo truffatore cibernetico sarebbe riuscito a clonare, o quantomeno impossessarsi in maniera illecita, della rubrica contenente tutti, o gran parte degli indirizzi email dei fedeli.

Successivamente, fingendosi il Parroco locale (Don Adriano D’Amore ndr), ed utilizzando una email molto simile a quella originale, avrebbe scritto in maniera molto confidenziale agli stessi, lamentando un pesante disagio economico, richiedendo pertanto, una cospicua donazione sotto forma di ricarica Postepay da 1000 euro.

Una trappola perfetta e ben architettata da qualcuno ben addentrato nel sistema di conoscenze locali. Di fatti é ben noto come il giovane Parroco della popolosa frazione Montorese sia amato da tutti, sempre disponibile in prima persona a presenziare le tante iniziative svolte nel corso dell’anno in favore soprattutto dei più giovani.

Il truffatore sarebbe riuscito proprio a far leva sulla fiducia dei fedeli nei confronti del loro Parroco. D’altronde, chi non aiuterebbe un giovane e fidato prete che chiede umilmente un aiuto economico? 

Al momento non é chiaro quanti fedeli siano caduti vittima del truffatore, probabilmente lo scoprirà la Polizia Postale, in seguito alla denuncia fatta da Don Adriano. Dal profilo Facebook della comunità di Banzano si invita a prestare attenzione alle future email, e qualora si riscontrassero anomalie, richiedere informazioni attraverso i canali ufficiali.