Home Cronaca Mercato San Severino, Mamma disperata si barrica in casa con i due...

Mercato San Severino, Mamma disperata si barrica in casa con i due figli piccoli

Attimi di tensione e paura si stanno vivendo a Mercato San Severino, località San  Vincenzo,  una donna di 32 anni in pieno stato di delirio e confusione da questa mattina alle 4.00  starebbe urlando dal balcone della propria abitazione, richiamando l’attenzione del vicinato. Il motivo sarebbe stato il provvedimento di affidamento esclusivo dei figli minori di  due e cinque anni, al compagno,trasferitosi in Bulgaria da circa 5 mesi.  La donna già nota ai servizi di igiene mentale, avrebbe minacciato di uccidere con un coltellino i due minori, ha più volte chiesto l’intervento del Sommo Pontefice. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine , la polizia municipale, i vigili del fuoco,il personale sanitario, il 118 e una squadra di mediatori.  La strada  viene barricata e transennata,traffico in tilt e attività commerciali sopese. Sembrerebbe che sia stato contattao il compagno che starebbe rientrando dalla Bulgaria, la situazione è particolarmente grave, i due minori sono da ore in balia tra urla e minacce. Da molte ore ormai sia i medici sia le forze dell’ordine stanno cercando di calmare la giovane donna, soprattutto le intimano di rilasciare i due bambini, ma la giovane non sembra intenzionata a collaborare. Centinaia di persone si sono accalcate per seguire la triste vicenda, tanto che i militari sono stati costretti a transennare l’area bloccando il traffico.

Verso le ore 20 .00 la squadra speciale delle forze dell’ordine riesce a fare irruzione, la  donna viene calmata con dei medicinali   e accompagnata al vicino centro di igiene mentale.

I minori versavano i stato di trascuratezza sembrerebbero aver riportato lieve ferite al collo, sono stati accompaganti al vicino pronto soccorso per gli accertamenti sanitari.