Home Cronaca Campania ennesimo caso di Femminicidio e suicidio

Campania ennesimo caso di Femminicidio e suicidio

Femminicidio -Una storia tragica e sconfortante si è consumata a Giugliano, in provincia di Napoli, una guardia giurata A. R. di 55 anni, al termine di una discussione ha sparato un colpo di pistola alla moglie, di 49 anni, puntandosi successivamente la pistola alla tempia. Un passante ha notato una macchina con i fari accesi e avvicinandosi ha scoperto la tragedia. Sul posto i soccorsi del 118, e le forze dell’ordine,l’uomo era già deceduto, mentre la donna muore pochi minuti dopo in ospedale. L’ennesima lite che finisce poi in tragedia. La coppia lasciano una figlia, che è stata interrogata dagli investigatori al fine di avere un quadro generale sui motivi di tale gesto. Forse l’uomo, che secondo quanto appreso negli ultimi tempi non appariva sereno, voleva discutere . Il femminicidio si è consumato tra le mura domestiche, ancora una volta il bersaglio è una donna, a seguito forse di una rottura, frutto di un momento d’ira incontrollata al seguito di numerose violenze intrafamiliari.Nonostante l’adeguamento legislativo, e la ratifica della Convenzione di Insatabul, il fenomeno è in continuo aumento. L’Italia ha varato un programma di prevenzione e contrasto alle violenze di genere, che include anche la protezione dei minori che assistono a tali violenze. l ministero delle Pari Opportunità ha anche varato un numero verde il 1522 a contrasto della violenza di genere. I dati raccontano che nei casi di femminicidio le armi da fuoco si confermano come strumento principale al 45,1% dei casi, seguite, con il 25,1%, dalle armi da taglio, la gerarchia degli strumenti si va modificando: le “mani nude” sono il mezzo più ricorrente, 51 vittime, pari al 28,5% dei casi; in particolare le percosse hanno riguardato il 5,6% dei casi, lo strangolamento il 10,6% e il soffocamento per il 12,3%. Una violenza spietata solo perché le donne, hanno deciso di chiudere una relazione di possesso un amore malato. Dati che ancora una volta confermano una cultura maschilistica, che sembrano attenuare il delitto d’onore. Una vita, che non può essere violata.

ACQUISTA SU EBAY
Io, lui e nessun altro - Romanzo sulla dipendenza affettiva